Pignoramento di due conti correnti per il medesimo importo - Se la somma è disponibile sul primo perché continuare a bloccarmi l'altro?

Ho avuto un blocco sui miei conti correnti postali: per un certo importo, mi e stato bloccato uno dei miei conti, ma lo stesso importo mi e stato bloccato in un'altro conto.

Chiedo se la somma è disponibile sul primo perché continuare a bloccarmi l'altro.

Poste Italiane, evidentemente, ha ricevuto due specifiche richieste di pignoramento, oppure, in base all'unica richiesta di pignoramento del creditore, avendo lei disponibili due conti correnti, gli ex postini hanno deciso di pignorare entrambi i conti per lo stesso importo portato dall'atto di notifica.

Conviene, innanzitutto, chiarire la questione con il direttore di filiale e poi, nel caso in cui persistesse la posizione del terzo notificato senza le giuste motivazioni, procedere con ricorso al giudice dell'esecuzione.

4 dicembre 2017 · Carla Benvenuto

condividi su FB condividi su G+ condividi su Twitter iscriviti alla newsletter del blog iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Altre discussioni simili nel forum

pignoramento conto corrente e libretto di deposito

Approfondimenti e integrazioni dal blog

Pignoramento fiscale conti correnti: cosa cambia realmente dal primo luglio 2017?
Ne sono state dette e scritte tante, sul web ed altrove, in merito all'ipotesi di un pignoramento più semplice dei conti correnti da parte del fisco: ma cosa è cambiato sostanzialmente, e dove sta la verità? Facciamo chiarezza con questo intervento. Nei giorni scorsi, si è parlato della possibilità di ...
Compensazione legale fra saldi attivi e passivi di conti correnti intestati allo stesso correntista
Le condizioni generali che, di solito, disciplinano il rapporto di conto corrente dispongono che qualora esistono tra banca e correntista più rapporti o più conti di qualsiasi genere o natura, anche di deposito, ancorchè intrattenuti presso altre dipendenze italiane o estere, ha luogo in ogni caso la compensazione di legge ...
Accertamenti IRPEF - Possono essere basati sui conti correnti cointestati con il coniuge o i familiari del soggetto sottoposto a verifica
In tema di accertamento dell'imposta sui redditi, la legge non prevede alcuna limitazione all'attività di indagine volta al contrasto dell'evasione fiscale e non circoscrive l'analisi ai soli conti correnti bancari e postali o ai libretti di deposito intestati esclusivamente al soggetto sottoposto a verifica. Infatti, l'accesso ai conti intestati formalmente ...
Carte di credito e conti correnti non soggetti a pignoramento » Esistono davvero? Facciamo chiarezza
Sembra che, soprattutto sul web, con offerte discutibili, circoli la voce dell'esistenza di carte di credito, o addirittura di conti correnti, non sottoponibili a pignoramento: è tutto vero o si tratta della solita bufala? Cerchiamo di chiarire la questione. Sono migliaia ormai le offerte, in materia di apertura di conti ...
Mutui e conti correnti » Gli effetti dopo il recente taglio dei tassi d'interesse
Mutui e conti correnti. Dopo il taglio dei tassi di interesse di qualche settimana fa, di soli 10 centesimi, la domanda sorge spontanea: quali sono i benefici per i consumatori e gli effetti sulle banche e sull'economia reale? La riduzione, di appena un un decimo, dei tassi di interesse rende ...

Briciole di pane

Altre info

staff e collaboratori
privacy e cookie
note legali - se accedi ai contenuti dichiari di averne preso visione
contatti


Domande

Forum

Sezioni

Home

Argomenti

Cerca