Azione di riduzione – Imputazione delle donazioni effettuate in vita dal de cuius

Per determinare se una quota di legittima sia stata lesa bisogna fare il calcolo dell’asse ereditario meno debiti al momento della successione più eventuali donazioni fatte in vita dal de cuius. Se nel calcolo sono già state inserite le donazioni eventualmente fatte in vita, l’imputazione come opera rispetto a questo?

Una donazione può anche essere stata effettuata in vita dal de cuius ad un terzo diverso da figli, discendenti dei figli e coniuge (gli unici soggetti tenuti alla collazione ex articolo 737 del codice civile).

Nel qual caso verranno imputati, come tutti beni confluiti nella massa ereditaria attraverso la collazione, e ai fini del calcolo della quota di legittima, secondo il valore che avevano al tempo dell’apertura della successione (per quel che attiene i beni immobili e mobili donati) o secondo il valore nominale (per quanto riguarda il denaro) (Corte di cassazione sentenza 24755/2015).

10 Aprile 2019 · Ornella De Bellis

Social Mailing e Feed


condividi su FB     condividi su Twitter     iscriviti alla newsletter del blog     iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Seguici su Facebook

Approfondimenti

Azione di riduzione delle disposizioni testamentarie e delle donazioni effettuate in vita dal de cuius nella successione testamentaria
Se una quota di legittima è lesa, la reintegra si farà riducendo prima i legati eventualmente assegnati nel testamento e solo dopo le donazioni fatte in vita? ...

Testamento olografo - Riduzione delle disposizioni testamentarie e delle donazioni effettuate in vita dal de cuius
Nomino mia figlia erede universale e a mio figlio - poiché ha già ricevuto da noi genitori 40 milioni di lire – lascio la legittima. Inoltre a mia moglie lascio tutti i diritti sulla proprietà fino alla sua morte. Tutte le spese di stima eccetera dovranno essere divise a metà tra i miei figli. Le chiedo l'interpretazione del testamento: la quota di legittima di mia madre va a mia sorella in quanto erede universale? Inoltre il denaro ricevuto nel 1984 viene rivalutato? È corretto dividere le spese tra i figli a metà? Conti correnti cointestati ai miei genitori e a ...

Donazioni effettuate in vita dal de cuius - La collazione
Mio padre in vita ha donato a tre pronipoti titoli di stato: come dobbiamo calcolare l'importo delle donazioni? Il valore alla data della donazione o quella dell'apertura della successione? Vanno calcolati gli interessi Percepiti? Preciso che il patrimonio in successione è costituito solo da titoli di stato e residuo del conto corrente. Inoltre, due pronipoti sono figli di mia nipote superstite a mia sorella, mentre il terzo è nipote di mia sorella; in caso di collazione fittizia queste donazioni devono essere detratte dalle quote dei rispettivi ascendenti? Mia sorella, che ha altri figli, è la diretta interessata a richiederne la ...

Dove mi trovo?

Ti trovi nel Forum – Debiti e recupero crediti del sito la comunità dei debitori e dei consumatori italiani e stai leggendo il topic Azione di riduzione – Imputazione delle donazioni effettuate in vita dal de cuius