Avviso di giacenza per atto notificato al vecchio indirizzo di residenza e non consegnato per temporanea irreperibilità del destinatario

Nel caso Soris trasmetta un avviso di deposito relativo ad un atto non notificato al vecchio indirizzo di residenza per temporanea irreperibilità del destinatario, quali sono le conseguenze?

L’articolo 60 del dpr 600/1973 dispone che Le variazioni e le modificazioni dell’indirizzo hanno effetto, ai fini delle notifiche degli atti, dal trentesimo giorno successivo a quello dell’avvenuta variazione anagrafica.

Pertanto se l’atto giacente è stato notificato dopo il 30.mo giorno dall’intervenuta variazione anagrafica, conviene non ritirarlo

17 Gennaio 2020 · Paolo Rastelli

Social Mailing e Feed


condividi su FB     condividi su Twitter     iscriviti alla newsletter del blog     iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Seguici su Facebook

Approfondimenti

Avviso di accertamento fiscale notificato al vecchio indirizzo di residenza - Si tratta di un vizio di notifica?
Ho ricevuto un avviso di pagamento da Equitalia, per una omissione di dichiarazione dei redditi, l'agenzia dell'entrate mi ha inviato l'accertamento al vecchio indirizzo di residenza, pertanto non ho mai ricevuto e mai visto l'accertamento, loro ritengono che la notifica dell'accertamento è valida, perchè il postino ha messo l'avviso di giacenza e superati i 30 giorni si può ritenere valida. Volevo chiedervi se è possibile che la giacenza vale anche al vecchio indirizzo di residenza? ...

Atto notificato al vecchio indirizzo di residenza per posta raccomandata
Nel caso in cui venga recapitato un avviso/comunicazione da parte di SORIS al vecchio indirizzo di residenza è comunque necessario effettuare il ritiro della raccomandata? In generale bisogna comunicare a SORIS il cambio di indirizzo di residenza oppure basta averlo fatto presso l'anagrafe? ...

E' valido l'avviso di giacenza di un atto se l'indirizzo è stato corretto dal postino?
Mi è arrivata nella cassetta postale un avviso di giacenza di colore bianco (con codice iniziale 7676) descritta come posta raccomandata, ma con indirizzo indicato quello della mia vecchia abitazione, con una cancellatura a penna e sempre sopra scritto a penna l'attuale indirizzo dove risiedo; in pratica risulta anche sul sito delle poste come se è stata provata ad essere consegnata al vecchio indirizzo ed ora è all ufficio postale in attesa di essere ritirata. C'è da dire che abito nella stessa zona dove risiedevo anche anni fa, quindi il postino di zona è lo stesso, e si ...

Dove mi trovo?

Ti trovi nel Forum – Cartelle esattoriali multe e tasse del sito la comunità dei debitori e dei consumatori italiani e stai leggendo il topic Avviso di giacenza per atto notificato al vecchio indirizzo di residenza e non consegnato per temporanea irreperibilità del destinatario