Notifica degli atti a mezzo posta – avviso di giacenza e seconda raccomandata informativa

Argomenti correlati:

L’avviso di giacenza è una sorta di cartolina di poste italiane in cui viene indicato di ritirare una posta raccomandata, con il relativo numero e con il nome del mittente.

Quando parliamo di raccomandata a/r facciamo riferimento a una seconda cartolina come quella su descritta oppure ad una sorta di lettera con mittente, destinatario, oggetto,testo con motivazioni dell’invio eccetera?

Nel mio caso ho trovato un avviso di giacenza del 28/2/2013 relativo a qualche documento inviatomi da Equitalia, ma da allora in poi non ho mai ricevuto, almeno che io sappia, una lettera raccomandata. Possibile che mi abbiano inviato una seconda cartolina come quella relativa al solo avviso di giacenza?

Quando parliamo di raccomandata a/r parliamo di una comunicazione contenuta in busta chiusa, accompagnata da una relazione sulle modalità di consegna che deve essere riconsegnata al mittente (si tratta di un cartoncino bianco con codice a barre ed altre info che ne consentono la tracciabilità).

Quando il postino tenta di consegnare una raccomandata a/r, ma il destinatario è irreperibile, lascia il cartoncino giallo di avviso affinchè il destinatario possa recarsi presso gli uffici postali a ritirare la comunicazione o possa darne incarico ad altri (muniti di delega).

L’invio della seconda raccomandata informativa, nel caso di notifica della cartella esattoriale via posta ed irreperibilità del destinatario, è obbligatorio. Quando si fa accesso agli atti presso il creditore, infatti, per verificare la correttezza della procedura di notifica via posta di una cartella esattoriale, una relata di notifica che riporta la temporanea irreperibilità del destinatario deve essere sempre accompagnata la ricevuta postale di invio della seconda raccomandata informativa.

E’ chiaro che la correttezza della procedura nei confronti del destinatario è garantita solo dalla buona fede. Il postino potrebbe, come spesso è accaduto, non tentare nemmeno la consegna della seconda raccomandata informativa ed infilare nella cassetta postale direttamente l’avviso di giacenza.

24 Luglio 2014 · Carla Benvenuto

Social Mailing e Feed


condividi su FB     condividi su Twitter     iscriviti alla newsletter del blog     iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Seguici su Facebook

Approfondimenti

Notifica degli atti a mezzo posta
Quando avviene, precisamente, il perfezionamento della notifica a mezzo posta? In caso di assenza del destinatario, o quando nessuno per lui può ricevere la posta, poste italiane invia una raccomandata, con su scritto avviso di giacenza, in cui indica che c'è da ritirare qualcosa. E' previsto, tuttavia, che in caso di mancato ritiro, la posta debba inviare una seconda raccomandata al destinatario. Entro quanto tempo dall'invio della prima raccomandata va inviata la seconda? E dopo quanto tempo dall'invio della seconda raccomandata si può parlare di perfezionamento della notifica? ...

Avviso di giacenza per Atti Giudiziari e per Raccomandata Equitalia - Nessuna notifica
Ho trovato nella posta a dicembre 2015 un avviso di giacenza con scritto atti giudiziari: dopo 85 giorni ho trovato nella posta un altro avviso di giacenza stavolta con la dicitura Raccomandata Equitalia (l'oggetto rimarrà giacente per 30 giorni). Premesso che non ho ricevuto nessuna notifica, nessuno ha ritirato o firmato alcunchè, la seconda raccomandata potrebbe essere la notifica della prima raccomandata di dicembre? Tra l'altro è arrivata dopo 85 giorni dalla prima, senza buste chiuse o riferimenti alla casa comunale. E se non fosse la notifica, potrebbe esser un intimazione al pagamento? Chiedendo agli sportelli Equitalia un estratto della ...

Notifica atti con il servizio postale - Quando, in occasione di assenza del destinatario, viene inviata la raccomandata informativa di inizio giacenza?
Vorrei capire se è obbligatorio per l'ufficio postale inviare seconda notifica dopo esser passato il periodo di giacenza. Ho ricevuto una notifica per posta, trascorsi i 10 giorni di giacenza non ne ho ricevute più. Ora a distanza di un anno mi arriva un ingiunzione con il suddetto verbale quadruplicato. Ci sono le basi per un ricordo al giudice di pace? ...

Dove mi trovo?

Ti trovi nel Forum – Cartelle esattoriali multe e tasse del sito la comunità dei debitori e dei consumatori italiani e stai leggendo il topic Notifica degli atti a mezzo posta – avviso di giacenza e seconda raccomandata informativa