Avviso accertamento (per Irpef) sballato ma ritirato dopo 4 mesi che fare?

Che si può fare per un avviso di accertamento dell'Agenzia delle Entrate riferito all'anno 2009 arrivato il 24 Dicembre 2015 (avviso di giacenza rr nella buca postale), ma ritirato alla posta solo al 23 Aprile 2016 (4 mesi dopo).

Premesso che a Dicembre 2014 arrivò un altro avviso di accertamento (stesse richieste) riferito sempre alla stessa dichiarazione omessa del 2009 (la faccenda fu affidata ad un parente che al momento è incontattabile).

A prescindere dal fatto che già siano stati saldati i debiti dell'omessa dichiarazione per reddito assimilato dell'anno 2009, quest'avviso arrivato a Dicembre 2015 è un doppione in primis, ed è fuori termine (6 anni dopo) inoltre penso sia stato saldato.

Quindi è impossibile un riesame o una richiesta di annullamento dello stesso a loro o direttamente ad Equitalia? avendo subito l'iter di un altro avviso di accertamento (debito Irpef da omessa dichiarazioni dello stesso reddito assimilato) passato ad Equitalia,sò che non arriva la cartella esattoriale Equitalia, con possibilità di ricorso in questi casi ma direttamente l'avviso della presa in carico perchè l'irpef vale come titolo esecutivo .

Quindi non ho possibilità di far nulla in tal caso?

Il termine valido per la notifica di un avviso di accertamento IRPEF relativo all'anno di imposta 2009 è il 31 dicembre 2014.

Prima di fare altre domande sulla questione, le suggeriamo di contattare il parente a cui, a suo dire, fu affidata la faccenda.

Non possiamo certamente rispondere su questioni che lei pensa siano state risolte dal suo parente ...

26 aprile 2016 · Ornella De Bellis

condividi su FB condividi su G+ condividi su Twitter iscriviti alla newsletter del blog iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Altre discussioni simili nel forum

notifica atti

Approfondimenti e integrazioni dal blog

Imposte sui redditi e decadenza dell'avviso di accertamento - Nuove regole a partire dall'anno di imposta 2016
Per i periodi d'imposta a partire dal primo gennaio 2016, gli avvisi di accertamento potranno essere notificati, a pena di decadenza, entro il 31 dicembre del quinto anno successivo a quello in cui è stata presentata la dichiarazione. Nei casi di omessa presentazione della dichiarazione o di presentazione di dichiarazione ...
IRPEF - Prescrizione e decadenza degli avvisi di accertamento d'ufficio
Gli avvisi di accertamento d'ufficio IRPEF per i periodi d'imposta a partire dal primo gennaio 2016, potranno essere notificati, a pena di decadenza, entro il 31 dicembre del quinto anno successivo a quello in cui è stata presentata la dichiarazione. Nei casi di omessa presentazione della dichiarazione o di presentazione ...
Schemi decadenza accertamento AdE
Nella tabella che segue vengono riepilogati i termini di decadenza dal potere di accertamento in relazione agli ultimi anni. Per quanto attiene l'IRPEF e per l'IVA, gli avvisi di accertamento devono essere inoltrati al contribuente entro il 31 dicembre del quarto anno successivo a quello di presentazione della dichiarazione. Ad ...
Tributi locali - Decadenza dell'avviso di accertamento
L'articolo 1, comma 161, della legge 296/2006 (legge finanziaria 2007) dispone che gli enti locali, relativamente ai tributi di propria competenza, procedono alla rettifica delle dichiarazioni incomplete o infedeli o dei parziali o ritardati versamenti, nonchè all'accertamento d'ufficio delle omesse dichiarazioni o degli omessi versamenti, notificando al contribuente, anche a ...
Accertamento Irpef – al contribuente la prova dell'inerenza dei costi
La Corte di Cassazione ha confermato il principio “secondo il quale, in tema di accertamento irpef, l'onere della prova circa l'esistenza ed inerenza dei componenti negativi del reddito incombe al contribuente: a tal riguardo, l'abrogazione del DPR 22 dicembre 1986, numero 917, articolo 75, comma 6, ad opera del DPR ...

Briciole di pane

Altre info

staff e collaboratori
privacy e cookie
note legali - se accedi ai contenuti dichiari di averne preso visione
contatti


Domande

Forum

Sezioni

Home

Argomenti

Cerca