Autotutela finalmente accolta!

Con questo post volevo ringraziare tutti Voi che dedicate tempo e competenze a questo sito rendendo un utilissimo servizio a tutti coloro che vogliono difendere i propri diritti ma che non sanno come districarsi in questa selva di articoli, leggi, decreti, sentenze la cui interpretazione e certezza dell'attinenza al caso specifico, per chi come me è lontano da questo mondo, è veramente ostica.

Un ringraziamento particolare a Marzia Ciunfrini e a Gennaro Andele per la loro chiarezza , professionalità e soprattutto sicurezza e certezza nelle risposte. Mi hanno dato la forza e la determinazione di controbattere contro in'istanza di autotutela rigettata ingiustamente in maniera superficiale e sbrigativa.

Grazie di cuore. Anche per la velocità delle vostre risposte che per chi …. sta sulle spine ..è veramente confortante!

Avevamo deciso di bandire ogni narcisismo nel forum di indebitati.it.

Ma, poi, alla fine, siamo persone anche noi e non ce la siamo sentiti di cancellare anche questo post che ci gratifica e ci motiva a continuare.

E quindi, grazie a te Rosella anche da parte di Marzia e Gennaro.

26 maggio 2012 · Roberto Petrella

Approfondimenti e integrazioni dal blog

Mobbing » Il danno alla salute del dipendente non comporta necessariamente anche il riconoscimento del danno alla professionalità
In caso di mobbing, l'accertamento del danno alla salute del dipendente non comporta necessariamente anche il riconoscimento del danno alla professionalità. Il danno alla professionalità, infatti, non può essere considerato in re ipsa nel semplice demansionamento, essendo invece onere del dipendente provare tale danno dimostrando, ad esempio, un ostacolo alla ...
Multa cinture slacciate » Autista non paga per colpa del passeggero
Il conducente non paga la multa se ad avere le cinture slacciate è il passeggero » Facciamo chiarezza La sicurezza stradale impone obblighi di comportamento a tutti e non solo a chi guida. Pedoni e ciclisti sono spesso indisciplinati, ma anche a bordo dell'auto ciascun passeggero deve assumersi le sue ...
Sinistro stradale: senza cinture di sicurezza niente risarcimento danni? » Non sempre
In un sinistro stradale, è impossibile negare il risarcimento dei danni all'infortunato solo perché non indossava le cinture di sicurezza. In tema di concorso del fatto colposo del danneggiato nella produzione dell'evento dannoso, infatti, a norma dell'articolo 1227, 1 comma, del codice civile, applicabile per l'espresso richiamo di cui all'articolo ...
Cinture di sicurezza » Commette un reato chi utilizza falsi certificati medici al fine di ottenerne l'esonero
Commette un reato chi utilizza falsi certificati medici al fine di ottenere l'esonero dall'utilizzo delle cinture di sicurezza ed evitare, così, le multe. Commette il delitto di uso di atto falso chi per ottenere l'annullamento della sanzione amministrativa, per guida senza cinture di sicurezza, utilizza un certificato apparentemente rilasciato da ...
Visite domiciliari - L'agente di recupero crediti può essere costretto ad esibire, su richiesta, copia della licenza rilasciata dalla Questura con l'elenco dei soggetti abilitati
Per svolgere la propria attività, le imprese specializzate nel recupero stragiudiziale dei crediti devono possedere la licenza di cui al testo unico delle leggi di pubblica sicurezza (TULPS) che è rilasciata dal Questore e vale per tutto il territorio nazionale. In particolare, l'articolo 115 del TULPS (Regio Decreto 773/1931) dispone, ...

Briciole di pane

Altre info



Cerca