Auto sequestrata passaggio di proprietà e dissequestro

Circa due mesi fa la Polizia di Stato ha sequestrato l’auto di Mario per guida senza assicurazione (era stato pagato solo il primo semestre dell’annualità). L’auto ora è custodita in un garage privato e la multa è stata pagata nei 5 giorni.

Per dissequestrare l’auto Mario deve esibire la ricevuta di pagamento della multa e una polizza di assicurazione di almeno sei mesi sull’auto. Mario, senza prima di pagare l’assicurazione, vuole fare il passaggio di proprietà a Franco (tramite il CDP e la fotocopia del libretto).

Successivamente Franco (nuovo proprietario) fa un nuovo contratto di assicurazione con una compagnia di sua fiducia, a nome suo, e va in Questura a riprendersi il libretto.

La procedura è corretta? La Questura concede il dissequestro a Franco?

Nella maggior parte dei casi il sequestro del veicolo è disposto, quale sanzione accessoria, per mancanza della copertura assicurativa (RC auto).

Entro 60 giorni dalla notifica del verbale, può essere avanzata richiesta di dissequestro direttamente al Comando dell’Organo accertatore. Il dissequestro del veicolo deve essere richiesto dal trasgressore (intestatario del verbale di contestazione) oppure dal proprietario del veicolo.

L’istanza di dissequestro deve essere corredata dalla ricevuta di pagamento della sanzione indicata sul verbale di contestazione (sanzione in misura ridotta, pari a euro 841,00) entro sessanta giorni dalla notifica, nonché dall’attestato di pagamento del premio assicurativo (il contratto deve essere di durata annuale e il periodo di copertura assicurativa deve essere di almeno sei mesi). Sono anche a carico del richiedente le spese di trasporto e di custodia.

Nessuna norma vieta l’alienazione di un bene sottoposto a sequestro, purché l’acquirente sia reso consapevole che dovrà dissequestrare il bene e farsi carico delle spese di custodia: nella fattispecie, la vendita può essere giustificata dalla impossibilità dell’attuale proprietario di pagare, oltre alla sanzione amministrativa, anche la polizza di assicurazione per procedere al dissequestro del veicolo (nonché le spese di custodia).

24 Dicembre 2018 · Giuseppe Pennuto

Social Mailing e Feed


condividi su FB     condividi su Twitter     iscriviti alla newsletter del blog     iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Seguici su Facebook

Approfondimenti

Copertura rischi della polizza assicurativa RC auto In attesa del passaggio di proprietà definitivo dell'auto
Ho fatto l'atto di vendita della mia auto alla concessionaria in attesa della consegna di quella nuova, nel frattempo dell'atto definitivo (entro 60 giorni) se continuo a circolare fino al ritiro dell'auto nuova e ho un incidente la mia assicurazione mi copre eventuali danni? ...

Spostare assicurazione rc auto su nuovo veicolo - Ecco come funziona
A seguito di un sinistro stradale, ho deciso di demolire il veicolo incidentato e comprarne uno nuovo: mi sono rimasti, però, sei mesi di copertura assicurativa rc auto (sull'auto da rottamare). Posso spostare l'assicurazione sul nuovo veicolo? In che modo? ...

Cambio veicolo per demolizione - Posso trasferire vecchia polizza rc auto su nuova auto mantenendo la stessa classe di merito?
A causa di un grave guasto (fusione del motore) ho deciso di demolire la mia vecchia auto: mi è convenuto acquistare un veicolo di seconda mano piuttosto che riparare la vecchia macchina. Vorrei sapere, siccome ho ancora 6 mesi di contratto di assicurazione rc auto per il vecchio veicolo, se è possibile trasferirla sul nuovo senza stipularne una ex novo e mantenendo la stessa classe di merito, senza pagare di più. ...

Dove mi trovo?

Ti trovi nel Forum – Cartelle esattoriali multe e tasse del sito la comunità dei debitori e dei consumatori italiani e stai leggendo il topic Auto sequestrata passaggio di proprietà e dissequestro