Auto immatricolata più di dieci anni fa – E’ assoggettabile comunque a iscrizione di fermo amministrativo?

Argomenti correlati:

Se io acquistassi un’auto usata che ha più di dieci anni, sarebbe soggetta, comunque, a iscrizione di fermo amministrativo al Pubblico Registro Automobilistico?

Non esiste alcuna norma che vieti di disporre il fermo amministrativo su un vecchio catorcio: peraltro, il fermo amministrativo non è finalizzato ad ottenere il rimborso del debito attraverso l’espropriazione e la vendita all’asta del veicolo del debitore (come potrebbe accadere in conseguenza di un pignoramento). Ma serve esclusivamente ad indurre il proprietario – che non può servirsi del veicolo, senza rischiare il sequestro, ulteriori sanzioni amministrative e, cosa più importante, di circolare in assenza di copertura assicurativa – a pagare l’importo a suo carico rimasto in sospeso.

7 Dicembre 2018 · Giuseppe Pennuto

Social Mailing e Feed


condividi su FB     condividi su Twitter     iscriviti alla newsletter del blog     iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Seguici su Facebook

Approfondimenti

Fermo amministrativo su automobile ereditata
Abbiamo ricevuto in eredità un'auto, ma ha un fermo amministrativo e abbiamo intenzione di fare rinuncia. L'auto purtroppo la usiamo perché abbiamo un figlio disabile al 100 x 100! La mia domanda è: se facciamo un passaggio discontinuo possiamo chiedere la annullamento del fermo? E se ci dovessero fermare possono portarci via l'auto? L'auto è intestata alla zia di mio marito ma assicurata a nome di mio marito. E se acquistassi un'auto con fermo posso chiederne l'annullamento? ...

Spese richieste per iscrizione fermo amministrativo
Ho subito un fermo amministrativo per un'automobile che, per la verità, è ferma da anni in garage. I motivi per cui è stato promosso il fermo sono il mancato pagamento di multe per circa 1.100 euro. Il problema è che l'amministrazione comunale chiede ora un totale di E 1365,00 per lo sblocco della pratica. Nella fattispecie mi sono state addebitate spese che a mio avviso non dovrebbero essere richieste. Le elenco brevemente: - Rimborso dei costi fissi di gestione € 51,00 - Rimborso dei costi fissi di gestione post 30gg. € 51,00 - Preavviso iscrizione fermo amministrativo € 61 Ho ...

Il debitore professionista e il debitore imprenditore hanno il diritto di chiedere ed ottenere l'annullamento del preavviso di fermo amministrativo o la cancellazione del fermo amministrativo trascritto sul veicolo strumentale rispettivamente all'attività professionale e imprenditoriale svolta
Come tutti sappiamo, decorso inutilmente il termine di 60 giorni per il pagamento o l'impugnazione della cartella esattoriale, il concessionario della riscossione può disporre il fermo amministrativo del veicolo del debitore. E' quanto dispone l'articolo 86 del dpr 602/1973. La procedura di iscrizione del fermo amministrativo del veicolo di proprietà del debitore è avviata dall'agente della riscossione con la notifica di una comunicazione preventiva contenente l'avviso che, in mancanza del pagamento delle somme dovute entro il termine di trenta giorni, sarà eseguito il fermo, senza necessità di ulteriore comunicazione, mediante iscrizione del provvedimento che lo dispone nel Pubblico Registro Automobilistico ...

Dove mi trovo?

Ti trovi nel Forum – Cartelle esattoriali multe e tasse del sito la comunità dei debitori e dei consumatori italiani e stai leggendo il topic Auto immatricolata più di dieci anni fa – E’ assoggettabile comunque a iscrizione di fermo amministrativo?