Assegno trasferibile oltre 10 mila euro

A ha un credito verso B per 12 mila euro, B gli consegna un assegno firmato da C a favore di B di pari importo: l’assegno non presenta clausola ‘non trasferibile’, B gira l’assegno e lo consegna ad A.

A versa l’assegno con data odierna: ci può essere una sanzione arriverebbe fino al 40% dell’importo.

Domanda 1= L’assegno può essere versato?
Domanda 2= L’assegno è protestabile?
Domanda 3= chi pagherebbe la sanzione tra A (chi versa),B (chi gira),C (chi firma)
Domanda 4= In caso di assegno scoperto, A , può rifarsi su B ?

Gli assegni bancari e postali emessi per importi pari o superiori a mille euro devono recare la clausola di non trasferibilità e possono essere girati unicamente per l’incasso a una banca o a Poste Italiane.

L’assegno non trasferibile di importo superiore a mille euro, recante una girata, non sarà accreditato nel momento in cui viene presentato allo sportello, ma sarà comunque trattenuto dalla banca per la segnalazione al MEF.

Per le violazioni alle norme antiriciclaggio la responsabilità è solidale e dunque le sanzioni penali ed amministrative saranno irrogate al soggetto C per avere emesso un assegno di importo superiore a mille euro in favore di B senza indicazione della clausola di non trasferibilità, B per aver girato ad A l’assegno, A per avere accettato l’assegno da C e per averlo presentato allo sportello per l’incasso.

Pertanto, nemmeno si arriva alla verifica della capienza delle disponibilità del conto corrente di C in relazione all’importo facciale dell’assegno.

10 Settembre 2014 · Paolo Rastelli

Social Mailing e Feed


condividi su FB     condividi su Twitter     iscriviti alla newsletter del blog     iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Seguici su Facebook

Approfondimenti

Assegno emesso privo della clausola non trasferibile - Mi è stata contestata l'infrazione e comminata una sanzione di 6 mila euro » Posso chiedere i danni perché la banca non ha rilevato l'omissione e non mi ha avvertita prima di mettere all'incasso il titolo?
Ho emesso un assegno di tremila euro a mio marito e non mi sono accorta che il blocchetto era privo della clausola di non trasferibilità. L'importo è stato accreditato sul conto corrente dove anch'io ho la delega. Oggi mi è arrivata la contestazione di infrazione di 6 mila euro più 5 euro per versamento. Come mi comporto? Il cassiere non poteva avvisare mio marito che manca la dicitura? La banca non dovrebbe assistere e curare gli interessi del cliente? Posso rivolgermi all'Arbitro Bancario Finanziario? Oppure chiedere il risarcimento alla Banca che non mi ha avvisato che l'assegno è privo della ...

Viviamo in un paese assai strano: se ti porti a casa 600 mila euro, con insider trading, tutto fila liscio. Ma se paghi il funerale di tuo nonno con un assegno di quattromila euro, privo della clausola non trasferibile, allora si scatena il finimondo! (Video)
Premessa Per rendere chiaro il contesto normativo della paradossale vicenda che verrà nel prosieguo esposta, ricordiamo che l'articolo 49, comma 5, del decreto legislativo 231/2007, vieta il trasferimento di una somma di denaro pari o superiore a mille euro, a mezzo di assegno bancario privo della clausola di non trasferibilità. Tale infrazione è punibile, ai sensi dell'articolo 63, comma 1, del citato decreto legislativo, con l'applicazione di una sanzione amministrativa pecuniaria da 3.000 euro a 50.000 euro. Ai sensi dell'articolo 65, comma 9 del decreto legislativo 231/2007 la parte potrà definire il procedimento amministrativo esistente nei suoi confronti con il ...

Assegno - obbligo della clausola non trasferibile per assegni di importo pari o superiore a 1.000 euro
Per assegni bancari, postali e circolari di importo pari o superiore a 1.000 euro è obbligatoria la clausola di "non trasferibilità". E' possibile richiedere per iscritto il rilascio di moduli di assegni utilizzabili senza clausola “non trasferibile” esclusivamente per importi inferiori a 1.000 euro, ma bisogna corrispondere - a titolo di imposta di bollo - la somma di euro 1,50 per ciascun modulo di assegno bancario. ...

Dove mi trovo?

Ti trovi nel Forum – Debiti e recupero crediti del sito la comunità dei debitori e dei consumatori italiani e stai leggendo il topic Assegno trasferibile oltre 10 mila euro