Assegno scoperto firmato dal delegato autorizzato - La segnalazione in CAI e l'eventuale protesto sono a carico del correntista o del soggetto autorizzato a firmare per delega?

Vorrei sapere se un dipendente di una srls con solo la delega per versare o prelevare in conto corrente e e firmare assegni bancari per conto della società qualora la società paga l'assegno in ritardo sulla scadenza ma viene regolarizzato pagando la penale, il dipendente è obbligato a pagare l'eventuale sanzione emessa dal prefetto a suo carico? Oppure è tenuto solo l'amministratore delegato della società?

In caso di assegno privo di adeguata copertura, se la firma di traenza del soggetto delegato è stata autorizzata dal correntista (socio/amministratore della srls – delegante) l'eventuale protesto e la segnalazione obbligatoria alla Centrale di Allarme Interbancaria (CAI) riguarderanno esclusivamente il correntista.

4 settembre 2018 · Simonetta Folliero

Condividi il post su Facebook e/o Twitter - Iscriviti alla mailng list e ai feed di indebitati.it


condividi su FB condividi su Twitter iscriviti alla newsletter del blog iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

   Seguici su Facebook

Altre discussioni simili nel forum

assegno scoperto
CAI - segnalazione per assegni privi di copertura
protesto e iscrizione in RIP (Registro Informatico dei Protesti)

Approfondimenti e integrazioni dal blog

Spunti di discussione dal forum

Dove mi trovo?

Domande

Forum

Sezioni

Home

Argomenti

Altre Info

Cerca