Come fare ricorso a preavviso di fermo macchina

Ho ricevuto da Equitalia il preavviso di 30 giorni per il fermo auto relativamente a una cartella esattoriale di 3.109,50 euro. Il debito è di varia natura: 2 rate inps, multe auto, Irpef, Iva. Io l'anno scorso ho richiesto la rateazione, e infatti sto regolarmente pagando i bollettini che Equitalia mi invia. Ora, come posso fare ricorso? la cartella dice che per i crediti tributari devo rivolgermi alla commissione tributaria, per gli altri crediti all'autorità giudiziaria ordinaria. Devo fare 2 ricorsi? Posso farlo da me o devo anche pagare un avvocato?

Qualcosa non torna: Equitalia non può iscrivere fermo amministrativo sul veicolo del debitore, né attivare qualsiasi altra procedura cautelare ed esecutiva finché si è in regola con i pagamenti.

Molto probabilmente il fermo di cui lei ha ricevuto il preavviso è relativo ad un importo iscritto a ruolo per cui non è stata richiesta rateazione, oppure alla decadenza del beneficio di rateazione in corso.

O, ancora potrebbe trattarsi di un errore dell'agente della riscossione, a cui si può rimediare con apposita istanza in autotutela, ricordando sempre che l'istanza in autotutela non sospende i termini per la presentazione del ricorso.

Volendo precedere con il ricorso ne andrebbero presentati tre: uno alla Commissione Tributaria Provinciale per crediti di natura tributaria, uno al GdP per le sanzioni amministrative, uno al Tribunale del lavoro per i contributi INPS:

15 luglio 2014 · Paolo Rastelli

Condividi il post su Facebook e/o Twitter - Iscriviti alla mailng list e ai feed di indebitati.it


condividi su FB condividi su Twitter iscriviti alla newsletter del blog iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

   Seguici su Facebook

Altre discussioni simili nel forum

preavviso di fermo amministrativo o di iscrizione ipotecaria

Approfondimenti e integrazioni dal blog

Spunti di discussione dal forum

Dove mi trovo?

Domande

Forum

Sezioni

Home

Argomenti

Altre Info

Cerca