Ho ricevuto la notifica di un ricorso per decreto ingiuntivo

Mi presento mi chiamo Cristiano e purtroppo anche io faccio parte dei tanti indebitati, ho diversi debiti con diverse finanziarie che ormai da quando mi sono divorziato e cioè oltre 6 anni ho smesso di pagare perché non c'è la facevo più.

Oggi mi è arrivata una raccomandata dal tribunale di Alessandria, un Ricorso per decreto ingiuntivo, praticamente mi dicono che entro 40 giorni devo pagare alla plus valore una somma di euro 13.254,00.

Io purtroppo non ho questi soldi, anche perché non è l'unica finanziaria ma ne ho molte altre alle spalle ed in oltre do tutti i mesi 600 euro di mantenimento per i miei 2 figli e a me rimangono circa 700 euro per vivere tra cui ci devo pagare affitto e bollette..infatti non ho nulla ne macchina ne moto perché non potrei nemmeno permettermelo!!

A cosa vado incontro adesso? Sinceramente queste cose mi fanno molta paura!

Potete aiutarmi per cortesia, vi ringrazio anticipatamente.

Non deve aver paura, non c'è alcun motivo: soprattutto perché, una volta che il giudice avrà accordato al creditore procedente il decreto ingiuntivo richiesto, questi, molto probabilmente, si rivolgerà al suo datore di lavoro per pianificare il rimborso del debito in comode rate mensili di importo pari al 20% dello stipendio netto (quello nominale che percepisce, non quello che le resta dopo aver pagato il mantenimento).

Se poi, lavora "in nero" non deve temere neanche quello.

Insomma, nessuno verrà a casa sua minacciandola di pagare, altrimenti saranno guai ...

Di più, non possiamo aiutarla. Lei non ci dice se ha validi motivi per opporsi al decreto ingiuntivo, né se possiede altri beni, oltre allo stipendio, che potrebbero essere aggrediti dai creditori.

28 luglio 2014 · Rosaria Proietti

Approfondimenti e integrazioni dal blog

Assegno di mantenimento » Non va corrisposto se non si può lavorare a causa della salute precaria
L'assegno di mantenimento non va corrisposto se è impossibile lavorare a causa di condizioni di salute precarie. Salute precaria, difficile lavorare: l'uomo può ancora evitare il mantenimento per i figli. Le condizioni fisiche precarie e la conseguente difficoltà a lavorare possono portare all'azzeramento dell'assegno di mantenimento previsto, dai giudici di ...
Figli minori e violazione dell'obbligo di mantenimento - quando sussiste reato
L'omesso versamento del mantenimento per i figli minori costituisce reato solo se questi restano privi dei mezzi di sussistenza (articolo 570 del Codice penale) L'articolo 570, comma 2, numero 2, del Codice penale punisce come reato la violazione da parte dei genitori dell'obbligo di assicurare i mezzi di sussistenza ai ...
Separazione e divorzio - Se la casa familiare non è assegnata al coniuge affidatario il canone ricavabile dalla locazione dell'immobile deve integrare l'assegno di mantenimento
Nel giudizio di separazione e divorzio, i provvedimenti necessari alla tutela degli interessi morali e materiali della prole, tra i quali rientrano anche quelli di attribuzione e determinazione di un assegno di mantenimento a carico del genitore non affidatario, possono essere adottati d'ufficio. In particolare, in materia di assegno di ...
Mantenimento della prole » Regali ai figli non valgono come sostitutivo
Nell'ambito di una separazione personale, i regali fatti alla prole da parte del genitore non affidatario non assolvono dagli oneri dell'assegno di mantenimento I contributi economici materiali che, pur comportando impegno di risorse a vantaggio mediato del minore, non siano armonici al coordinamento delle sue esigenze primarie, non sono idonei ...
Irpef - dedurre gli assegni corrisposti al coniuge separato
Sono deducibili gli assegni periodici corrisposti al coniuge a seguito di separazione legale ed effettiva, o di scioglimento o annullamento del matrimonio, o cessazione degli effetti civili dello stesso. Gli importi destinati al mantenimento dei figli non sono invece deducibili. Quando il provvedimento dell'autorità giudiziaria non distingue la quota dell'assegno ...

Briciole di pane

Altre info



Domande

Forum

Sezioni

Home

Argomenti

Cerca