Il creditore promuoverà azione esecutiva sulla casa o sullo stipendio del debitore?

Ho in piedi un debito con agos per circa 45 mila euro tra prestito e carte revolving: sono un lavoratore dipendente a tempo indeterminato con un netto di 1700 euro. Di mio ho una casa di proprietà gravata da mutuo ipotecario. Secondo voi, non potendo più pagare procederanno con il pignoramento del quinto o proveranno ad aggredire l’immobile?

Se il creditore, in un momento di pazzia, promuovesse azione esecutiva di pignoramento ed espropriazione della casa, di proprietà del debitore, gravata da mutuo ipotecario, rischierebbe di anticipare le spese (rilevanti) per la procedura e di non avere capienza nel ricavato dalla vendita all’asta, laddove la banca erogatrice del finanziamento, in quanto detentrice di ipoteca, ha la priorità nell’assegnazione.

Molto meno problematico, più conveniente, rapido ed efficace, il pignoramento dello stipendio del debitore.

10 Gennaio 2019 · Piero Ciottoli

Social Mailing e Feed


condividi su FB     condividi su Twitter     iscriviti alla newsletter del blog     iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Seguici su Facebook

Approfondimenti

Casa all'asta e decesso del debitore sottoposto ad azione esecutiva
La casa di proprietà del debitore è andata all'asta per morosità nel pagamento del mutuo ipotecario: l'asta avverrà i primi di marzo 2019, purtroppo il debitore è deceduto in questi giorni. Si può bloccare l'asta in quanto il contraente del mutuo è deceduto? Cosa converrebbe fare? ...

Pignoramento presso terzi - Come si procede se cambia il datore di lavoro del debitore sottoposto ad azione esecutiva di pignoramento dello stipendio?
Il problema: lavorando in luogo soggetto a gara d'appalto, c'è la concreta possibilità di cambiare datore di lavoro ogni due anni e la relativa conseguenza ogni qual volta di dover far fronte a una nuova azione di pignoramento dello stipendio con relative spese. Infatti, ho un debito verso l'Aler che un anno fa ammontava a 13 mila euro e che ora, dopo due cause e relative spese legali ammonta a quasi 20 mila euro. Ad oggi si sono presi 3 mila euro di liquidazione e stanno già provvedendo a pignorare il quinto dello stipendio. Per chiudere la questione ho proposto ...

Scenario possibile di massacro della busta paga per un debitore dipendente pubblico sottoposto ad azione esecutiva
Sono un dipendente pubblico con stipendio di 1400 euro: sulla busta vi sono trattenute per 270 euro (cessione del quinto), 250 per doppio quinto e successivamente crediti alimentari per 350 euro, per cui il netto erogato è di 530 euro, ovvero il datore di lavoro mi sta corrispondendo meno della metà dello stipendio. Avendo debiti con due finanziarie, mi sono opposto ad entrambe per guadagnare tempo su consiglio,i n momento di ansia, probabilmente sbagliato. Un debito di 15 mila euro, altro di 40 mila. Per il primo è giunta sentenza di soccombenza con aggravio di spese. Pertanto, ci sono azioni che ...

Dove mi trovo?

Ti trovi nel Forum – Debiti e recupero crediti del sito la comunità dei debitori e dei consumatori italiani e stai leggendo il topic Il creditore promuoverà azione esecutiva sulla casa o sullo stipendio del debitore?