Aggiornamento tentativo pignoramento società di recupero credito (minaccia)

Alla minaccia di pignoramento di un quinto dello stipendio e dopo blocco parziale della liquidazione:

1. ma in quanto tempo,dopo la minaccia di azione legale la soc. di recupero crediti incaricata dalla finanziaria (rate non pagate) riesce ad avere l'autorizzazione dal tribunale competente a fare il pignoramento di un quinto? un mio conoscente l'ha avuto dopo 2 anni dalla prima messa in mora del legale e secondo lui passano almeno 2/3 anni?

2. ho la possibilità di dare le dimissioni da dove lavoro,e mi darebbero un piccolo incentivo, e andarmene dalla città dove vivo attualmente: milano. un mio parente residente all'estero mi ospiterebbe,un altro in altra regione anche lui mi ospiterebbe. (obiettivamente non so cosa fare. la liquidazione e l'incentivo sarebbe per un totale di 40.000 €:ma i miei debiti attuali sono di 60.000 €::: ma se me ne vado via da Milano, prendo la liquidazione...e le finanziarie come farebbero a trovare la banca nuova dove metterei la liquidazione? non sono certe l'equitalia o agenzia delle entrate che possono accedere a tutte le banche d'italia.

Non è possibile dare una risposta alla prima domanda.

Per quanto riguarda il conto corrente un approccio razionale al problema non deve essere quello di fare il calcolo delle probabilità o di leggere nella sfera di cristallo.

Il debitore deve dare per scontato e certo che il creditore troverà il conto corrente. E pertanto, il debitore deve pianificare il tutto per fare in modo che quand'anche il creditore trovasse il conto, non potrebbe pignorarne le disponibilità.

Come si ottiene questo risultato? Semplicemente intestando ad un terzo il proprio conto corrente e riservando a sé stessi la delega ad operare e disporre.

1 maggio 2012 · Annapaola Ferri

condividi su FB condividi su G+ condividi su Twitter iscriviti alla newsletter del blog iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Altre discussioni simili nel forum

pignoramento
pignoramento Equitalia o ADER
pignoramento stipendio

Approfondimenti e integrazioni dal blog

Pignoramento quinto stipendio » Anche per agenti di commercio
Non sussistono differenze tra dipendenti subordinati e parasubordinati: anche per gli agenti di commercio il pignoramento dello stipendio è valido solo nei limiti di un quinto. Gli emolumenti degli agenti di commercio possono essere sottoposti solo nel limite di un quinto e non per l'intera misura della retribuzione dovuta dal ...
Criterio equitativo nel risarcimento del danno non patrimoniale
Nella liquidazione del danno biologico, quando manchino criteri stabiliti dalla legge, il giudice di merito ha l'obbligo di adottare il criterio equitativo predisposto dal Tribunale di Milano, in quanto idoneo a garantire la parità di trattamento. Tuttavia l'avere assunto la tabella milanese a parametro in linea generale attestante la conformità ...
Incentivo all'esodo per ex coniuge obbligato - Al coniuge divorziato beneficiario spetta il 40 per cento dell'importo riferibile agli anni in cui il rapporto di lavoro é coinciso con il matrimonio
Le somme corrisposte dal datore di lavoro, in aggiunta alle spettanze di fine rapporto, come incentivo alle dimissioni anticipate del dipendente (cosiddetti incentivi all'esodo) non hanno natura liberale né eccezionale, ma costituiscono reddito di lavoro dipendente, essendo predeterminate al fine di sollecitare e remunerare, mediante una vera e propria controprestazione, ...
Le spese giudiziali per il recupero del credito possono essere poste a totale carico del condomino moroso
È legittima la delibera dell'assemblea condominiale che ponga a totale carico del condomino le spese processuali liquidate dal giudice nei confronti dello stesso condomino moroso con un decreto ingiuntivo provvisoriamente esecutivo. Invece, è affetta da nullità la delibera dell'assemblea condominiale che incida sui diritti individuali di un condomino, come quella ...
Pignoramento quote di società a responsabilità limitata » Chiarimenti
La quota di partecipazione in una società a responsabilità limitata (Srl) può essere disposta al pignoramento da qualsiasi creditore, oltre che dall'Agente della riscossione come, ad esempio, Equitalia. Possono, pertanto, subire pignoramento, non solo tutti i crediti del socio connessi con la partecipazione societaria, come dividendi, rimborsi di capitale a ...

Briciole di pane

Altre info

staff e collaboratori
privacy e cookie
note legali - se accedi ai contenuti dichiari di averne preso visione
contatti


Cerca

Forum

Domande