Affitto e passato burrascoso debiti

L'anno scorso ho avuto dei problemi nel restituire un prestito personale compass di €400, che ho sanato, ma con 4 mesi di ritardo e ho ancora scoperto un recesso anticipato di vodafone, che non pago in quanto non sono d'accordo con la cifra indicata in bolletta.

L'anno scorso inoltre ho anche avuto dei problemi di rosso dovuti alla carta di credito con la banca, la carta mi è stata revocata e ora la situazione è normale.

Ho avviato le pratiche per prendere una casa in affitto, inviando busta paga a tempo indeterminato e documenti, mi chiedo però se il passato ‘burrascosò , possa pregiudicare la concessione dell'affitto e questa cosa mi sta togliendo il sonno.

Il problema incorso con il prestito personale dovrebbe aver comportato una segnalazione in CRIF, così come dovrebbe essere stata segnalata in CAI la revoca della carta di credito.

Per quanto riguarda Vodafone, invece, non è ancora stata attivata la banca dati relativa ai fruitore di utenze nel campo delle comunicazioni voce e via internet.

In ogni caso, le banche dati CRIF e CAI sono accessibili solo dagli operatori del settore, per cui ritengo di poter escludere che un eventuale diniego alla concessione della locazione possa dipendere dagli episodi da lei riportati.

16 febbraio 2015 · Ludmilla Karadzic

Approfondimenti e integrazioni dal blog

Contratti di affitto » Tutti i rischi e le conseguenze di una locazione non registrata (in nero)
Parliamo di contratti di locazione: quali sono i rischi e le conseguenze a cui vanno incontro, sia locatore che locatario, nel caso di un affitto non registrato? Il contratto di locazione va registrato? Molti si pongono la domanda su cosa avvenga in caso di mancata registrazione di un contratto di ...
Separazione personale tra coniugi » Ex casa coniugale in affitto: ora chi paga il contratto di locazione?
Separazione personale tra due coniugi: in caso di contratto di locazione per l'ex casa coniugale, il padrone di casa da chi deve pretendere il pagamento dell'affitto? Chiariamo la questione nell'articolo seguente. Come sappiamo, nella fattispecie di una separazione personale tra due coniugi, durante la controversia in tribunale, viene decisa anche ...
Il mutuo affitto
Il mutuo affitto è un mutuo a tasso variabile rata costante e durata variabile. Il mutuo affitto è un contratto di prestito. Il mutuo affitto consiste nel trasferimento di una somma di denaro da un soggetto “mutuante” ad un soggetto “mutuatario” che si impegna a restituirlo secondo modalità concordate, dettagliatamente ...
Prestiti personali per casalinghe » Il vademecum
I prestiti personali per le casalinghe: scopriamo come si ottengono gli aiuti finanziari per le donne di casa. Era impensabile, fino a qualche tempo, fa che si potessero erogare finanziamenti a chi non aveva nessuna garanzia da offrire, come le donne che lavorano in casa senza remunerazione alcuna. Oggi, invece, ...
Canoni di locazione » Il versamento dell'affitto è dovuto fino alla riconsegna delle chiavi dell'appartamento
Il conduttore deve continuare a pagare l'affitto finché non riconsegna le chiavi dell'immobile: non importa se ha smesso smesso di viverci da diverso tempo perché, ad esempio, è crollato il soffitto. Non è consentito, infatti, al conduttore astenersi dal versare il canone, ovvero ridurlo unilateralmente, nel caso in cui si ...

Briciole di pane

Altre info



Cerca