Acquisto immobile con diritto abitazione e nuda proprietà per il coniuge


Non ho risolto pendenza con banca per fideiussione a favore fratello debitore della medesima. Debbo acquistare immobile prima casa e posso farlo solo con diritto di abitazione e nuda proprietà al coniuge (non coinvolto da fideiussione).
E’ vero che detta condizione è esente da PIGNORAMENTO? Comunque sia cosa ne pensate quali eventuali rischi si corrono (io comunque perseguo la trattativa/transazione al fine di ottenere liberatoria con banca).

Il diritto di abitazione detenuto dal debitore non è pignorabile a differenza di una nuda proprietà o dell’usufrutto di un immobile.

Per il resto, il quesito telegrafico non consente di esprimere giudizi di merito, nè valutazioni di rischio sull’operazione di compravendita in corso.

8 Dicembre 2018 · Ornella De Bellis



Condividi e vota il topic


condividi su FB     condividi su Twitter    

Seguici su Facebook

Vota il topic se ti è stato utile

Approfondimenti

Dove mi trovo?

Ti trovi nel Forum – Tutela del consumatore e risarcimento danni a persone e cose del sito la comunità dei debitori e dei consumatori italiani e stai leggendo il topic Acquisto immobile con diritto abitazione e nuda proprietà per il coniuge