Acquisto box con assegni circolari - e le detrazioni del 36%?

Ho acquistato la prima casa con l'agevolazione prevista del 36% per il box auto incluso nelle pertinenze dell'abitazione. Oggi, a seguito di accertamenti fiscali, mi è stato contestato il diritto all'agevolazione fruita, perché non ho effettuato il pagamento attraverso bonifico bancario.

Sono a conoscenza che questo è un requisito di base, ma come avrei potuto adempiere, visto che ho ottenuto un mututo Inpdap, per il quale, all'atto del rogito, vengono emessi solo assegni circolari intestati alla parte venditrice?

Ho adempiuto a tutte le altre condizioni e, quindi, ora cerco informazioni utili per il caso in questione (circolari o quant'altro).

Purtroppo, anche nel caso descritto il pagamento doveva avvenire con bonifico bancario o postale.

Infatti, anche per l'acquisto del box pertinenziale ad abitazione, le spese sostenute, rilevanti ai fini della detrazione del 36% (articolo 2, comma 10 della legge 191/2009), devono essere pagate con bonifico bancario o postale che contiene:

  1. causale del versamento;
  2. codice fiscale del beneficiario della detrazione;
  3. numero di partita Iva o codice fiscale dell'impresa cedente, verso cui il bonifico è indirizzato.

Qualora l'acquirente ottenga un mutuo, lo stesso finanziamento dovrà essere erogato tramite bonifico intestato in nome e per conto del mutuatario all'esecutore dei lavori, altrimenti i benefici non si applicano.

La banca provvederà poi a fornire tutta la documentazione in capo al beneficiario della detrazione (nota agenzia delle Entrate, 17 aprile 2009, n. 24882).

In sostanza, salvo un futuro pronunciamento favorevole dell'ADE, la detrazione non trova applicazione nel suo caso.

11 novembre 2011 · Simone di Saintjust

condividi su FB condividi su G+ condividi su Twitter iscriviti alla newsletter del blog iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Altre discussioni simili nel forum

detrazioni fiscali

Approfondimenti e integrazioni dal blog

Limitazioni all'uso del contante e dei titoli al portatore - Tutto come prima per quanto riguarda gli assegni
È vietato il trasferimento di denaro contante o di libretti di deposito bancari o postali al portatore o di titoli al portatore in euro o in valuta estera, effettuato a qualsiasi titolo tra soggetti diversi, quando il valore oggetto di trasferimento è complessivamente pari o superiore a 3.000 euro. Il ...
Benefici prima casa quando l'immobile è in costruzione all'atto dell'acquisto
L'agevolazione per l'acquisto della prima casa è subordinata all'acquisto di un'unità immobiliare da destinare a propria abitazione, e postula che l'acquirente abbia la residenza anagrafica (o presti attività lavorativa) nel comune in cui è ubicato l'immobile oppure che si impegni, all'atto d'acquisto, a stabilirla in detto comune entro il termine ...
Emissione di assegni a vuoto e archivio CAI della Banca d'Italia
Cosa è un assegno a vuoto, cosa comporta l'emissione di assegni a vuoto e quali sono le sanzioni comminate dopo la depenalizzazione intervenuta con il decreto legislativo 507/99. Informazioni chiare e concise tali da consentire una scelta consapevole al lettore che si appresta a rilasciare un assegno senza avere la ...
La banca è sempre responsabile dell'illecito compiuto in danno del cliente da un suo promotore finanziario
La banca risponde di un illecito compiuto in danno di terzi dal suo promotore che lo abbia commesso in tale veste, con conseguente responsabilità della banca stessa, per effetto della correlazione, al risarcimento del cliente truffato. La circostanza che il cliente abbia consegnato al promotore finanziario somme di denaro con ...
Sanzioni per violazione delle norme antiriciclaggio
Le violazioni delle norme antiriciclaggio relative all'utilizzo del denaro contante, nonché quelle in materia di assegni liberi e libretti al portatore, devono essere comunicate dagli intermediari finanziari e dai professionisti che ne vengono a conoscenza, entro 30 giorni: al Ministero dell'Economia e delle Finanze (ovvero, più precisamente, alle competenti Ragionerie territoriali ...

Briciole di pane

Altre info

staff e collaboratori
privacy e cookie
note legali - se accedi ai contenuti dichiari di averne preso visione
contatti


Cerca