Sono un cattivo pagatore - Possibile l'accredito dello stipendio su un iban europeo?

Essendo un"cattivo pagatore", nessuna banca mi consente di aprire un conto corrente. Ora mi trovo in un limbo, in cui anche trovando un lavoro non potrei né ricevere bonifici ne incassare assegni. Ho pensato di rivolgermi a fornitori di carte prepagate con IBAN. Anche in questo caso i gestori italiani non mi sono venuti incontro. L'unica carta senza limiti che sono riuscito ad attivare ha un IBAN non italiano. Nello specifico con suffisso MT (Malta). Il mio vecchio datore di lavoro non voleva assolutamente accreditare lo stipendio su questo conto, mentre l'agenzia per la quale inizierò a lavorare mi dice che lo farà "a mio rischio e pericolo". A tutt'oggi non sono riuscito a trovare una risposta chiara.

La Repubblica di Malta è a tutti gli effetti membro dell'Unione Europea: ne consegue che un cittadino italiano può chiedere al proprio datore di lavoro ed ha il diritto di ottenere, senza poter (o dover) temere un diniego, l'accredito della propria retribuzione mensile sull'IBAN di un istituto di credito che risulti soggetto giuridico maltese.

11 settembre 2017 · Simonetta Folliero

condividi su FB condividi su G+ condividi su Twitter iscriviti alla newsletter del blog iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Altre discussioni simili nel forum

carta prepagata con iban
cattivi pagatori - iscrizione in centrale rischi

Approfondimenti e integrazioni dal blog

Agenzia delle Entrate » Per i rimborsi fiscali i contribuenti sono invitati a fornire l'IBAN
I contribuenti interessati a ricevere i rimborsi fiscali da parte dell'Agenzia delle Entrate e in particolare i contribuenti che nel 2014 non hanno più un proprio sostituto di imposta sono stati invitati dalla massima autorità fiscale a fornire le proprie coordinate bancarie al fine di ricevere l'accredito di quanto dovuto ...
Carta prepagata ricaricabile con IBAN
La carta prepagata ricaricabile con IBAN è una carta prepagata nominativa, ricaricabile, riservata alle persone fisiche che abbiano raggiunto la maggiore età e che abbiano l'esigenza di effettuare le principali operazioni bancarie senza la necessità di aprire un conto corrente e senza dover sostenere alcun costo di emissione e di ...
Separazione » Ex marito cattivo pagatore? Assegno dal datore di lavoro
In caso di separazione e di ex coniuge cattivo pagatore l'assegno di mantenimento lo versa il datore di lavoro » Sentenza Cassazione In caso di separazione, se l'ex coniuge, è un "famoso" cattivo pagatore, il giudice può disporre il pagamento diretto dal datore di lavoro. Questo principio è stato sancito ...
Contratti di prestito – cessione del quinto dello stipendio
La cessione del quinto dello stipendio è un prestito non finalizzato all'acquisto di uno specifico bene o servizio ed è disciplinato dalla normativa sul credito al consumo. Il prestito attraverso la cessione del quinto dello stipendio può essere richiesto esclusivamente dal lavoratore dipendente, sia pubblico che privato, il quale ottiene ...
Cattivi pagatori – cosa sono i cattivi pagatori e gli eventi per i quali si diventa cattivo pagatore
Mi interesserebbe capire cosa si intende per cattivo pagatore e quali sono gli eventi al verificarsi dei  quali un semplice debitore diventa cattivo pagatore. Grazie per il chiarimento. Flavio Berardinelli, Brescia ...

Briciole di pane

Altre info

staff e collaboratori
privacy e cookie
note legali - se accedi ai contenuti dichiari di averne preso visione
contatti


Cerca

Forum

Domande