Accordo transattivo a saldo stralcio raggiunto via sms e poi disatteso

Ho raggiunto, con una società di recupero crediti, attraverso l’addetto che gestiva la mia pratica, un accordo a saldo stralcio che prevedeva un acconto del 20% del debito originario e il rimborso del 50% dell’importo originariamente dovuto con un piano di rientro della durata di cinque anni (60 rate).

In pratica mi era stato prospettato uno sconto del 70% sull’importo complessivamente dovuto ed una dilazione del 50% del debito in 60 rate mensili

Per poter versare l’acconto ho chiesto la cessione del quinto dello stipendio. Ora però, la società disconosce l’accordo pretendendo un acconto del 50% ed il residuo in cinque anni.

Posso far valere, in una eventuale opposizione a decreto ingiuntivo, l’accordo stipulato via sms?

Per quanto attiene i contenuti veicolati via sms, lo Short Message Service (SMS) contiene la rappresentazione di atti, fatti o dati giuridicamente rilevanti ed è riconducibile nell’ambito dell’art. 2712 del codice civile, con la conseguenza che forma piena prova dei fatti e delle cose rappresentate se colui contro il quale viene prodotto non ne contesti la conformità ai fatti o alle cose medesime. Lo stesso viene osservato con riguardo alle e-mail, pure riconducibili all’ambito di applicazione di cui all’articolo 2712 del codice civile (Cassazione sentenza 19155/2019).

In caso di eventuale disconoscimento della conformità delle risultanze probatorie ai fatti, il giudice può accertare la rispondenza all’originale anche attraverso altri mezzi di prova, comprese le presunzioni.

Tuttavia il problema, nella fattispecie, risiede nel potere di rappresentanza che può avere l’impiegato con cui ha perfezionato l’accordo.

Infatti, il codice civile all’articolo 1398, stabilisce che colui che ha contrattato come rappresentante senza averne i poteri o eccedendo i limiti delle facoltà conferitegli, è responsabile del danno che il terzo contraente ha sofferto per avere confidato senza sua colpa nella validità del contratto.

In definitiva bisognerà vedere se, anche qualora il contenuto degli sms non fosse disconosciuto, la società di recupero crediti eccepirà il difetto di rappresentanza dell’addetto a cui era stata affidata la pratica che la riguarda.

18 Ottobre 2019 · Chiara Nicolai

Social Mailing e Feed


condividi su FB     condividi su Twitter     iscriviti alla newsletter del blog     iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Seguici su Facebook

Approfondimenti

Il rimborso del 75% del debito, regolabile con cambiali, può essere considerato un conveniente accordo transattivo a saldo stralcio?
Ho un debito di 1000 euro e poco più con una finanziaria: dopo la perdita del lavoro non ho più pagato il resto del debito e ora mi hanno proposto di fare le cambiali oppure un saldo e stralcio di 750 euro. Mi chiedevo se questo sembra un saldo e stralcio? A me non sembra. Come comportarsi? ...

Accordo transattivo a saldo stralcio - L'importo calcolato dal creditore (eventualmente gonfiato da una non corretta applicazione degli interessi di mora e legali) non è novativo
Qualche giorno fa sono stato contattato da una società di recupero crediti per conto di Banca Ifis relativamente ad un debito che secondo loro è arrivato a 26 mila euro. La consulente mi dice al telefono che la banca sarebbe disponibile ad un saldo e stralcio, così mi sono preso qualche giorno, ho cercato tutto quello che potevo racimolare e ho fatto telefonicamente la mia proposta, 6500€ in un'unica soluzione. Mi hanno richiamato dicendo che la banca ha accettato la proposta è che andava messa nero su bianco, ed è qui che iniziano i miei dubbi. La società mi manda ...

Proposta di accordo transattivo a saldo stralcio per chiudere la posizione debitoria quando il decreto ingiuntivo è stato già notificato
Ho un decreto ingiuntivo notificato da mesi (9/2019) con già scaduti i 40 giorni per l'eventuale opposizione, e ancora non ho ricevuto la notifica del precetto: chiedo sino a che non avverrà decisione definitiva dell'azione da adottare dal creditore se posso proporre un saldo stralcio (esempio, debito euro 30 mila, saldo stralcio per euro 22 mila disponibili). ...

Dove mi trovo?

Ti trovi nel Forum – Debiti e recupero crediti del sito la comunità dei debitori e dei consumatori italiani e stai leggendo il topic Accordo transattivo a saldo stralcio raggiunto via sms e poi disatteso