Banca creditrice del mutuo

Attenzione » il contenuto di questa discussione è poco significativo oppure è stato oggetto di revisioni normative e/o aggiornamenti giurisprudenziali successivi alla pubblicazione. Potrai trovare i post aggiornati sull'argomento nella sezione di approfondimento.

Argomenti correlati:

la banca creditrice del mutuo puo’ non accettare che il debito sia accollato ad altra persona, pur se trattasi di accollo non liberatorio e quindi non dia il suo benestare all’operazione? Per legge l’accollo deve avere il preventivo assenso della banca?
grazie

Le è già stata data una risposta. Comunque, sì, è necessario l’assenso della banca.

19 Novembre 2011 · Rosaria Proietti

Social Mailing e Feed


condividi su FB     condividi su Twitter     iscriviti alla newsletter del blog     iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Seguici su Facebook

Approfondimenti

Mutuo residuo ed accollo concesso dalla banca per prima casa
Nel compromesso per l'acquisto della prima casa e stato concordato l'accollo del mutuo residuo. La banca concede l'accollo ma vuole cambiare le condizioni originarie aumentato di due punti lo spread applicato. E' possibile opporsi e pretendere di mantenere invariate le condizioni originarie del contratto di mutuo esistente? ...