Accettazione con beneficio di inventario – prescrizione debiti non soddisfatti


Accettazione eredità con beneficio inventario, debiti ed eredità, rinuncia eredità

Se accettassi l’eredità di mio padre con beneficio di inventario e, dopo l’inventario, i debiti risultassero essere superiori ai beni, i creditori di mio padre non potrebbero rivalersi sui miei beni.

Ci sarebbe però una parte di debito residuo che non potrebbe essere soddisfatto. In tal caso, esistono dei termini, a partire dalla pubblicazione dell’inventario, entro i quali il debito residuo andrebbe prescritto?

Oppure, se i creditori (nella fattispecie equitalia) continuassero a inviare solleciti di pagamento, il debito residuo non andrebbe in prescrizione?

Se il debito residuo non andasse in prescrizione, i miei figli lo erediterebbero a loro volta alla mia morte?

Parliamo di prescrizione per i debiti del defunto: nel peggiore dei casi essa interviene decorsi 10 anni dal decesso, supponendo risulti notificata al defunto una diffida e messa in mora proprio il giorno del decesso.

In questo decennio (astrazione limite), la richiesta di saldare il debito del defunto potrebbe essere presentata sicuramente alla figlia, erede del defunto.

In caso di premorienza della figlia al nipote ancora minorenne (faccia gli scongiuri), per evitare il rischio che il creditore possa esigere dal nipote minorenne (erede della figlia del debitore) il credito vantato nei confronti del nonno, il nipote dovrebbe accettare l’eredità della madre con beneficio di inventario.

E’ anche evidente che nel decennio, i creditori (nella fattispecie Agenzia delle Entrate Riscossione) possano validamente interrompere i termini di prescrizione, per cui il credito diventerebbe riscuotibile fino alla settima generazione fino a quando, cioè, qualcuno non rinuncia inseme, eventualmente, ai propri eredi maggiorenni, interrompendo così la catena di trasmissibilità dei debiti dell’ascendente.

28 Gennaio 2019 · Lilla De Angelis

Altri post che potrebbero soddisfare le esigenze informative di chi è giunto fin qui

Altre sezioni che trattano argomenti simili: , ,


Se il post è stato interessante, condividilo con i tuoi account Facebook e Twitter

condividi su FB     condividi su Twitter

Questo post totalizza 148 voti - Il tuo giudizio è importante: puoi manifestare la tua valutazione per i contenuti del post, aggiungendo o sottraendo il tuo voto

 Aggiungi un voto al post se ti è sembrato utile  Sottrai  un voto al post se il post ti è sembrato inuutile

Seguici su Facebook

seguici accedendo alla pagina Facebook di indebitati.it

Seguici iscrivendoti alla newsletter

iscriviti alla newsletter del sito indebitati.it

Fai in modo che lo staff possa continuare ad offrire consulenze gratuite. Dona!



Cosa stai leggendo - Consulenza gratuita

Stai leggendo Forum – Cartelle esattoriali multe e tasse » Accettazione con beneficio di inventario – prescrizione debiti non soddisfatti. Richiedi una consulenza gratuita sugli argomenti trattati nel topic seguendo le istruzioni riportate qui.

.