Accesso ai conti correnti di un genitore

Domanda di ifurcas
21 novembre 2015 at 15:49

Vorrei chiedere se è possibile per un figlio avere accesso (solo per verificare) ai conti correnti o depositi bancari di un genitore, solo perchè l'importo che risultava esserci in banca precedentemente risulta notevolmente minore; a prima, con la certezza che è stato chiuso un libretto bancario e aperto un altro conto a mia insaputa e il mio dubbio è che mio fratello abbia prelevato per sè la differenza probabilmente con il benestare dei nostri genitori. E non si tratta di piccole cifre credetemi.

Risposta di Chiara Nicolai
21 novembre 2015 at 15:54

No, non è possibile accedere agli estratti del conto corrente del genitore in qualità di figlio.

Solo come erede legittimo, e quindi dopo il decesso del genitore, sarà possibile prendere visione delle movimentazioni in conto corrente relative agli ultimi dieci anni.

condividi su FB condividi su G+ condividi su Twitter iscriviti alla newsletter del forum iscriviti al feed RSS delle discussioni del forum

Altre discussioni simili nel forum - cliccare sul link dell'argomento di interesse

Approfondimenti e integrazioni dal blog

Eredità » Come funziona la successione per conti correnti ed autoveicoli intestati al de cuius: il vademecum
Anagrafe Tributaria: aumenta la pressione » Il fisco entra nei nostri conti correnti: il grande fratello è pronto
Carte di credito e conti correnti non soggetti a pignoramento » Esistono davvero? Facciamo chiarezza
Banche ed abusi su conti correnti e prestiti » Ecco come tutelarsi
Controversie su conti correnti tra istituto di credito e clienti » Le decisioni più interessanti adottate dall'Arbitro Bancario Finanziario

Briciole di pane




Cerca