Accertamenti patrimoniali in caso separazione giudiziale

In caso di separazione giudiziale il giudice alla prima comparizione può disporre accertamenti patrimoniali bancari su i coniugi? Una carta ricaricabile di tipo postpay potrebbe essere rintracciata?

E' la controparte che indica eventuali beni che l'altro coniuge ha sottratto alla comunione o ha occultato per non dare modo al giudice di determinare la capacità economica e patrimoniale del soggetto a cui è addebitabile la separazione e al quale è dovuto l'obbligo di corrispondere l'assegno di mantenimento.

Di solito, in tali occasioni, ci si appoggia ad agenzie investigative.

19 giugno 2012 · Simonetta Folliero

Condividi il post su Facebook e/o Twitter - Iscriviti alla mailng list e ai feed di indebitati.it


condividi su FB condividi su Twitter iscriviti alla newsletter del blog iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

   Seguici su Facebook

Approfondimenti e integrazioni dal blog

Spunti di discussione dal forum

Dove mi trovo?