Accertamento con adesione negato


Vorrei avere un consiglio in quanto mi e arrivato un avviso di accertamento a cui nei tempi previsti ho prodotto un istanza di autotutela ed ho richiesto un accertamento con adesione.

L’Agenzia delle entrate mi ha dato esito negativo per entrambi gli atti motivando il fatto che io chiedo l’annullamento degli avvisi sia per difetto di notifica che per insussistenza del obbligazione tributaria da parte mia (ex legale rappresentante di un una associazione sportiva – adesso chiusa) mentre l’ufficio mi risponde che ad oggi l’insussistenza dell’obbligazione tributaria da parte del legale rappresentante non è rilevabile con la sola notifica degli atti inoltre scrive che la sola chiusura della partita iva non determina automaticamente l’estinzione del soggetto. Io sono nullatente ora vorrei un consiglio su come potrei gestire la cosa … qual è il successivo passo che farà l’agenzia delle entrate nei miei confronti? Se si iscrive a ruolo Equitalia chiede qualcosa a me? Poi devo fare ricorsi? A chi?

Se ne ha motivo ed è ancora nei termini deve fare ricorso all’avviso di accertamento.

Dopo non ci sarà più nulla da fare, anche perchè credo che le abbiano notificato un avviso di accertamento immediatamente esecutivo.

28 Aprile 2012 · Rosaria Proietti



Condividi il post


condividi su FB     condividi su Twitter    

Seguici su Facebook

Approfondimenti

Dove mi trovo?

Ti trovi nel Forum – Cartelle esattoriali multe e tasse del sito la comunità dei debitori e dei consumatori italiani e stai leggendo il topic Accertamento con adesione negato