A quanto può ammontare il pignoramento del conto corrente?

avendo un conto corrente cointestato con mio marito nel quale viene accreditato anche il suo stipendio, il creditore quale somma potrà prelevare a titolo di pignoramento? questa somma dovrà essere intestata a nome mio? io in questo momento non percepisco nessun stipendio essendo precaria e ricomincerò tra qualche mese, in questo caso c'è l'accredito solo di mio marito. Dovranno aspettare l'accredito del mio stipendio da quando ripartirò nuovamente o l'accredito di qualsiasi altra somma a nome mio ( es. disoccupazione, tfr, ect)?

Se il conto è cointestato, possono anche prelevare tutto, fino a capienza del debito.

Con il pignoramento dello stipendio, invece, il prelievo massimo è del 20% mensile, fino al rimborso del debito più, ovviamente, interessi di mora e spese di giudizio.

30 giugno 2012 · Ludmilla Karadzic

Condividi il post su Facebook e/o Twitter - Iscriviti alla mailng list e ai feed di indebitati.it


condividi su FB condividi su Twitter iscriviti alla newsletter del blog iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

   Seguici su Facebook

Altre discussioni simili nel forum

conto corrente cointestato
conto corrente e libretto di deposito
indennità di disoccupazione
pignoramento
pignoramento conto corrente e libretto di deposito

Approfondimenti e integrazioni dal blog

Spunti di discussione dal forum

Dove mi trovo?

Domande

Forum

Sezioni

Home

Argomenti

Altre Info

Cerca