La procedura di reclamo per i disservizi postali » Come presentare un reclamo

Gli utenti che intendono rappresentare un disservizio o segnalare la presunta violazione di un loro diritto, devono inoltrare preventivamente un reclamo al fornitore del servizio postale che, entro e non oltre 45 giorni dalla ricezione dello stesso, è tenuto a comunicare la decisione adottata.

I fornitori di servizi postali devono adottare procedure trasparenti, semplici e poco onerose per la gestione dei reclami. Nelle carte dei servizi sono previsti, inoltre, sistemi di rimborsi o compensazione per l'utente vittima di un disservizio.

Nel caso in cui l'utente non sia soddisfatto dell'esito del reclamo o non abbia ricevuto risposta entro il termine stabilito, può presentare istanza di conciliazione, sempre presso i fornitori di servizi postali.

condividi su FB condividi su G+ condividi su Twitter iscriviti alla newsletter del blog iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Altre info

staff e collaboratori
privacy e cookie
note legali
contatti


Cerca