A chi spettano i benefici della legge 104 per l'assistenza ai disabili gravi

Ricordiamo, infine, a chi spettano i benefici della legge 104 per l'assistenza ai disabili gravi.

Ricordiamo, infine, che i permessi retribuiti introdotti dalla legge 104, per l'assistenza ai disabili, spettano ai lavoratori dipendenti in situazioni di handicap grave.

Le domande possono essere fatte anche da parte di genitori di figli disabili, dal coniuge, dai parenti affini entro il secondo grado.

Il diritto viene esteso anche ai parenti di terzo grado, quando i genitori o il coniuge della persona con disabilità hanno superato i 65 anni di età, quando hanno patologie invalidanti o se sono deceduti.

I permessi previsti non spettano ai lavoratori a domicilio, agli addetti ai lavori domestici, ai lavoratori agricoli a tempo determinato e nemmeno ai lavoratori autonomi.

23 giugno 2017 · Andrea Ricciardi

Argomenti correlati

Assistenza gratuita - Cosa sto leggendo

Richiedi assistenza gratuita o ulteriori informazioni su a chi spettano i benefici della legge 104 per l'assistenza ai disabili gravi. Clicca qui.

Stai leggendo A chi spettano i benefici della legge 104 per l'assistenza ai disabili gravi Autore Andrea Ricciardi Articolo pubblicato il giorno 23 giugno 2017 Ultima modifica effettuata il giorno 4 agosto 2017 Classificato nella categoria sostegno al reddito - contributi incentivi pensione di inabilità e assegno di invalidità - assegno familiare e per il nucleo familiare - indennità di disoccupazione Inserito nella sezione lavoro, pensioni, famiglia separazione e divorzio, Isee.

Commenti e domande

Per porre una domanda sul tema trattato nell'articolo (o commentarlo) e visualizzare il form per l'inserimento, devi prima accedere. Potrai utilizzare le tue credenziali Facebook oppure accedere velocemente come utente anonimo.
» accesso con Facebook
» accesso rapido anonimo (test antispam)


Domande

Forum

Sezioni

Home

Argomenti

Altre Info

Cerca