Come ottenere un rimborso da eccedenza di pagamento da parte dell'agenzia delle entrate-riscossione

Cerchiamo di capire come ottenere un rimborso da eccedenza di pagamento da parte dell'agenzia delle entrate-riscossione.

Nel caso in cui si siano versate somme in eccesso superiori a 50 euro, l'Agenzia delle entrate-Riscossione notifica una comunicazione di rimborso.

A questo punto si hanno a disposizione 3 mesi per recarsi allo sportello indicato e scegliere se ritirare le somme oppure chiedere che il rimborso sia fatto con bonifico.

Scaduti i 3 mesi, l'Ader è obbligata a restituire il rimborso all'ente che lo ha autorizzato.

Si ha sempre diritto a ricevere il rimborso, ma da quel momento in poi è necessario chiederlo direttamente all'ente creditore.

condividi su FB condividi su G+ condividi su Twitter iscriviti alla newsletter del blog iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Contenuti correlati

Commenti e domande

Per porre una domanda sul tema trattato nell'articolo (o commentarlo) e visualizzare il form per l'inserimento, devi prima accedere. Potrai utilizzare le tue credenziali Facebook oppure accedere velocemente come utente anonimo.
» accesso con Facebook
» accesso rapido anonimo (test antispam)

Altre info

staff e collaboratori
privacy e cookie
note legali - se accedi ai contenuti dichiari di averne preso visione
contatti


Cerca