Direttiva europea sui mutui ipotecari - Recesso

Data l'importanza della transazione, la direttiva comunitaria sui crediti garantiti da ipoteca concede ai consumatori il tempo di almeno sette giorni per riflettere sulle implicazioni del contratto sottoscritto ed esercitare la facoltà di recesso, quando, naturalmente, non siano state messe in atto azioni che comportino la costituzione di un diritto di proprietà collegato oppure l'utilizzo, anche parziale, dei fondi ottenuti attraverso il contratto di credito.

condividi su FB condividi su G+ condividi su Twitter iscriviti alla newsletter del blog iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Altre info

staff e collaboratori
privacy e cookie
note legali
contatti


Cerca