Inesistenza giuridica della notifica diretta » CTR Lombardia, sentenza numero 61/22/2010 del 15/04/2010

“La mancata compilazione della relata in violazione dell'articolo 148 codice di procedura civile, determina non la semplice nullità della notifica, bensì la “giuridica inesistenza della stessa”, patologia non sanabile in senso assoluto [...] a fronte della quale non è richiamabile l'applicazione della sanatoria del raggiungimento dello scopo prevista dall'articolo 156 codice di procedura civile solo per i casi di nullità.”

Per fare una domanda agli esperti vai alforum.

Per approfondimenti, accedi allesezioni tematiche del blog

12 dicembre 2010 · Paolo Rastelli

condividi su FB condividi su G+ condividi su Twitter iscriviti alla newsletter del blog iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Altre info

staff e collaboratori
privacy e cookie
note legali
contatti


Cerca