Difendersi in Tribunale senza legale » Come muoversi

Il cittadino che intenda difendersi da solo deve, come prima cosa, esporre i fatti e le proprie richieste.

Lo può fare, innanzitutto, depositando un proprio atto scritto: lo stesso prende il nome di citazione se si agisce per primi. In caso di difesa, invece, si chiama costituzione.

In alternativa, può esporre oralmente tutte le proprie difese al giudice, il quale le raccoglie in un verbale.

condividi su FB condividi su G+ condividi su Twitter iscriviti alla newsletter del blog iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Altre info

staff e collaboratori
privacy e cookie
note legali
contatti


Cerca