Detrazione fiscale per ristrutturazione in caso di affitto

Detrazione fiscale per lavori di ristrutturazione » L'inquilino può effettuare la detrazione?

Buongiorno, sono un inquilino di Trieste, da 3 anni in affitto: avrei bisogno di alcuni chiarimenti riguardo alle detrazioni fiscali per ristrutturazione.

Ho da poco terminato i lavori, ed ho sostenuto io la spesa per la ristrutturazione, eseguita da me.

Vorrei sapere, ho diritto alla detrazione, oppure questa spetta solo ai proprietari effettivi dell'immobile?

Inoltre, se prima dei 10 anni decido di cambiare casa, perdo il diritto alla quote residue di detrazione?

Per finire, avendo eseguito in proprio i lavori di ristrutturazione, ho diritto lo stesso all'agevolazione?

Detrazione fiscale per lavori di ristrutturazione » La detrazione spetta a chi sostiene la spesa

La detrazione spetta a chi sostiene la spesa: quindi, non solo i proprietari degli immobili (o i titolari di altri diritti reali, come nuda proprietà, usufrutto, uso, abitazione o superficie), ma anche, per esempio, i locatari o i comodatari.

Inoltre, va ricordato che, se sostiene la spesa e i bonifici e le fatture sono a lui intestate, ha diritto alla detrazione anche il familiare convivente del possessore o detentore dell'immobile su cui sono eseguiti i lavori.

Per quanto riguarda la cessazione dello stato di locazione (così come quella di comodato), essa non fa venire meno il diritto alla detrazione per l’inquilino (o il comodatario) che hanno eseguito i lavori.

Comunque, avendo lei eseguito in proprio la manutenzione, ha diritto alle detrazioni limitatamente alle spese di acquisto dei materiali.

28 novembre 2013 · Andrea Ricciardi

condividi su FB condividi su G+ condividi su Twitter iscriviti alla newsletter del blog iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Approfondimenti e integrazioni dal blog

Dichiarazione dei redditi e detrazione interessi passivi mutuo per la ristrutturazione
IN COSA CONSISTE I contribuenti, che intraprendono la ristrutturazione e/o la costruzione della loro casa di abitazione principale, possono detrarre dall'Irpef, nella misura del 19 per cento, gli interessi passivi e i relativi oneri accessori pagati sui mutui ipotecari, per costruzione e ristrutturazione dell'unità immobiliare, stipulati con soggetti residenti nel ...
Dichiarazione dei redditi – detrazioni per ristrutturazione di immobili
Le spese di intervento di recupero del patrimonio edilizio per le quali è possibile fruire della detrazione sono: le spese relative agli interventi di manutenzione straordinaria sulle singole unità immobiliari di qualsiasi categoria catastale, anche rurali e sulle loro pertinenze; le spese relative agli interventi di manutenzione ordinaria e straordinaria ...
Separazione fra coniugi ed assegnazione alla moglie della casa familiare di proprietà esclusiva del marito - Chi deve pagare le spese per i lavori di ristrutturazione del condominio?
Nell'ipotesi che, in seguito a separazione giudiziale fra coniugi, la casa familiare di proprietà esclusiva del marito venga assegnata alla moglie affidataria dei figli minori (con conseguente costituzione di un diritto di abitazione) e che l'assemblea condominiale deliberi l'esecuzione di importanti lavori sull'edificio, comprendente l'immobile assegnato, la domanda che ci ...
Irpef » detrarre le spese per l'affitto della casa - Detrazione per affitti a canone non convenzionato
È prevista una detrazione per chi sostiene le spese dell'affitto per la casa adibita a propria abitazione principale. Per abitazione principale si intende quella nella quale il contribuente o i suoi familiari dimorano abitualmente. In particolare, ai soggetti titolari di contratti di locazione di unità immobiliari adibite ad abitazione principale ...
Bonus edilizia » Cosa cambia e cosa rimane: proroghe novità e cambiamenti
Per quanto riguarda il 2017, la legge di bilancio conferma i bonus fiscali che stanno trainando l'edilizia e il patrimonio immobiliare: ci sono però, alcune novità, vediamo quali. Le misure destinate agli incentivi fiscali sulle ristrutturazioni edilizie previste anche per il 2017 sono così riassumibili: riapertura dal 1° gennaio al ...

Spunti di discussione dal forum

Detrazioni per il risparmio energetico – Può fruirne il coniuge proprietario non residente che sostiene le spese?
Vorrei porre il seguente quesito: Vorrei sapere quali sono gli adempimenti per usufruire della detrazione del 65% per interventi di acquisto e posa in opera di schermatura solare (tenda esterna) di cui all’allegato M al decreto legislativo 29 dicembre 2006, n. 311. Questa è la situazione familiare: - Moglie incapiente…
Nucleo familiare e detrazione casa di abitazione fini ISEE
Sono uno studente di 23 anni, sono alla magistrale al Politecnico di Torino, ma residente in Basilicata. Devo presentare l'ISEE per la riduzione delle tasse e vorrei compilare da solo la DSU sul sito dell'INPS. Ho dei dubbi circa la compilazione del modello, dunque vorrei esporvi la mia situazione. Ho…
Lavori presso PA e debiti con lo stato – Vedrò mai i miei soldi?
Sono un libero professionista con partita IVA: a fine settembre di quest'anno ho eseguito dei lavori di ristrutturazione presso il comune del paese in cui vivo per un ammontare complessivo di 15.000 euro. Ora, il pagamento tarda ad arrivare. Purtroppo, ingenuamente, non ho pensato al fatto che sono debitore verso…
Detrazioni fiscali per il risparmio energetico – Posso fruirne essendo titolare di un comodato d’uso dell’immobile?
In riferimento al precedente quesito, stante questa situazione: Moglie incapiente (disoccupata) residente e proprietà immobile ove verranno svolti lavori per il risparmio energetico; - Coniuge vive con la moglie (medesimo nucleo familiare), ma residente in altro comune, e che effettua tutte le spese come previsto da regolamento. Preso atto che…
Se la casa di mia proprietà viene espropriata che fine fa il diritto di abitazione che ho concesso a mia moglie?
La mia casa rischia di subire la demolizione di un piano per un problema di servitù di veduta. Mia moglie ha il diritto di abitazione sull'immobile. Se non svolgessi i lavori e di conseguenza provvedesse la controparte (con conseguente pignoramento), il diritto di abitazione di mia moglie (già consolidato) sarebbe…

Assistenza gratuita e link a ritroso

Richiedi assistenza gratuita o ulteriori informazioni su detrazione fiscale per ristrutturazione in caso di affitto. Clicca qui.

Stai leggendo Detrazione fiscale per ristrutturazione in caso di affitto Autore Andrea Ricciardi Articolo pubblicato il giorno 28 novembre 2013 Ultima modifica effettuata il giorno 19 settembre 2017 Classificato nella categoria dichiarazione dei redditi tasse tributi contributi - domande e risposte .

Commenti e domande

Per porre una domanda sul tema trattato nell'articolo (o commentarlo) e visualizzare il form per l'inserimento, devi prima accedere cliccando questo link. Potrai utilizzare le tue credenziali social oppure accedere velocemente come utente anonimo.

Altre info

staff e collaboratori
privacy e cookie
note legali
contatti



Cerca