Indice del post decreto ingiuntivo per il pagamento degli interessi moratori

Nel 1988 un decreto ingiuntivo esecutivo condannava il Sig. x al pagamento di una certa somma oltre agli interessi moratori trimestrali capializzati al tasso del 9,5%. Oggi dopo quasi 13 anni è possibile esigere tale credito gravato in tutti questi anni dell'applicazione di detti interessi e loro modalità di capitalizzazione? Anatocismo? [section_title [ ... leggi tutto » ]

Essendo trascorsi oltre 13 anni io verificherei per prima cosa l'avvenuta prescrizione, o meno, del credito. Stante la descrizione, sicuramente siamo di fronte ad anatocismo, è da dire che solo in tempi recenti la giurisprudenza ha iniziato a sancire in maniera decisa l'illegittimità del fenomeno, a riguardo è molto importante la recentissima sentenza della Corte di Cassazione 24418 DEL 2/12/10. Nel Suo caso, se per la mera sorte capitale del debito la restituzione potrebbe essere sicuramente dovuta, ritengo che per gli interessi potrebbe avere gioco facile ad opporsi anche in sede di giudizio. La miglior cosa per entrambe le [ ... leggi tutto » ]

7 gennaio 2013 · Simone di Saintjust

condividi su FB condividi su G+ condividi su Twitter iscriviti alla newsletter del blog iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Approfondimenti e integrazioni dal blog

Da quando decorre la prescrizione di un decreto ingiuntivo?
Un decreto ingiuntivo ha prescrizione decennale, non ci piove, ma ci si chiede da quale momento la prescrizione decennale decorra. La prescrizione decennale di un decreto ingiuntivo, prevista dall'articolo 2953 del codice civile, decorre non dal giorno in cui sia possibile l'esecuzione della sentenza, né da quello della sua pubblicazione, ...
Decreto ingiuntivo, opposizione a decreto ingiuntivo e mediazione obbligatoria
Attraverso il meccanismo della mediazione obbligatoria il legislatore si è posto come obiettivo quello di rendere il procedimento giudiziale la extrema ratio: cioè l'ultima possibilità dopo che le altre possibilità sono risultate precluse. Quindi l'onere di esperire il tentativo di mediazione deve allocarsi presso la parte che ha interesse al ...
Prima di procedere con opposizione a decreto ingiuntivo il debitore deve effettuare un tentativo di mediazione
La normativa vigente, attraverso il meccanismo della mediazione obbligatoria, mira a rendere il processo la estrema ratio: cioè l'ultima possibilità dopo che le altre possibilità sono risultate precluse. Quindi l'onere di esperire il tentativo di mediazione deve allocarsi presso la parte che ha interesse al processo e ha il potere ...
Rata del mutuo pagata in ritardo - non sono dovuti interessi di mora sugli interessi corrispettivi
Nei mutui ad ammortamento, compresi quelli fondiari, la formazione delle rate di rimborso, nella misura composita predeterminata di capitale ed interessi, attiene alle mere modalità di adempimento di due obbligazioni poste a carico del mutuatario, aventi ad oggetto l'una la restituzione della somma ricevuta in prestito e l'altra la corresponsione ...
Opposizione a decreto ingiuntivo - Al debitore l'onere di provare che il pagamento effettuato con assegni sia da imputare al credito azionato
Supponiamo che il debitore destinatario di decreto ingiuntivo eccepisca, in sede di opposizione, il pagamento del debito, dimostrando di aver già corrisposto al creditore una somma idonea alla sua estinzione ed il creditore controdeduca che l'eseguito pagamento è da imputare ad un debito diverso da quello dedotto in giudizio. In ...

Spunti di discussione dal forum

Comunicazione notificata oggi – Possibile che il diritto di credito nei miei confronti sia stato ceduto ad altra banca?
Ho ricevuto oggi una raccomandata A/R nella quale mi viene comunicato che il mio debito verso una Banca X è stato ceduto alla Banca Y per un ammontare complessivo di 8.303,35 oltre ad interessi di mora calcolati alla data della cessione. Mi si comunica inoltre .."abbiamo provveduto a dare continuità…
Come comportarsi dopo aver ricevuto il decreto ingiuntivo
Ho ricevuto il decreto ingiuntivo per mancato pagamento di rate fitto appartamento che pero' io ho ritenuto ingiusto e comunicato gia' al proprietario. Non ho possibilita' di farmi difendere da un legale. Cosa posso fare? In seguito al decreto ingiuntivo? Ritengo ingiusta la pretesa del proprietario.
Società di recupero crediti minaccia decreto ingiuntivo se non firmo cambiali – Mi conviene cambializzare il mio debito?
Ho un debito di 3900 euri piu interessi (4700) con una finanziaria che non pago da 15 mesi: io ho 2 case cointestate con mio fratello e loro oggi, attraverso una società di riscossione debiti, mi minacciano di farmi un decreto ingiuntivo se non firmo delle cambiali. Che faccio, mi…
Scadenza decreto ingiuntivo e precetto
Avendo subito tre pignoramenti dello stipendio circa 11 anni fa per il primo stanno procedendo a trattenermi un quinto mentre gli altri sono stati messi in coda. Oggi l'azienda per cui lavoro ha deciso di chiudere e di licenziare i dipendenti: naturalmente il primo credito non è stato ancora soddisfatto…
Validità decreto ingiuntivo azione revocatoria e interruzione termini prescrizione
Nel 1999 mi è stato inviato da parte di una banca un decreto ingiuntivo all'indirizzo dove non avevo più la residenza da oltre due anni. Nel frattempo avevo venduto la casa e la banca aveva instaurato un un'azione revocatoria della vendita. Durante la causa la banca ha cartolarizzato il mio…

Assistenza gratuita e link a ritroso

Richiedi assistenza gratuita o ulteriori informazioni su indice del post decreto ingiuntivo per il pagamento degli interessi moratori. Clicca qui.

Stai leggendo Indice del post Decreto ingiuntivo per il pagamento degli interessi moratori Autore Simone di Saintjust Articolo pubblicato il giorno 7 gennaio 2013 Ultima modifica effettuata il giorno 19 giugno 2016 Classificato nella categoria consigli e tutela del debitore - domande e risposte .

Altre info

staff e collaboratori
privacy e cookie
note legali
contatti



Cerca