Indice del post decreto ingiuntivo europeo - di cosa si tratta, opposizione e notifica

Il decreto ingiuntivo europeo è un titolo esecutivo formatosi in uno dei Paesi membri dell'Unione Europea (ad eccezione della Danimarca) e può essere munito di uno speciale certificato che lo rende idoneo ad avviare un'azione esecutiva in uno qualsiasi degli altri Stati membri dell'Unione. La ratio dell'intera normativa è finalizzata a dotare il creditore di uno strumento di facile ed immediata esecutività in tutto il territorio dell'Unione dopo che al debitore sia stata offerta la possibilità di contestare adeguatamente la pretesa della controparte e che di questa facoltà non si sia avvalso o non si sia avvalso fruttuosamente. Si [ ... leggi tutto » ]

Il certificato di titolo esecutivo europeo, distinto rispetto al decreto ingiuntivo nazionale, integra e completa, quest'ultimo in modo da renderlo idoneo alla circolazione intra europea: tanto che la sua funzione può equipararsi ad una sorta di formula esecutiva intraeuropea conferendogli il riconoscimento della sua idoneità a circolare nello spazio giuridico comunitario. La normativa europea prevede che debba essere possibile per il debitore impugnare non già il certificato di titolo esecutivo europeo, ma il titolo stesso, quando la domanda giudiziale o la citazione a comparire in udienza non sia stata effettuata in tempo utile a consentirgli di presentare le proprie [ ... leggi tutto » ]

E' inoltre importante ricordare che la normativa comunitaria conferisce a ciascuno Stato membro la facoltà di notificare o comunicare atti giudiziari alle persone residenti in un altro Stato membro direttamente tramite i servizi postali, mediante lettera raccomandata con ricevuta di ritorno o mezzo equivalente. Più in dettaglio, la normativa comunitaria in tema di notifica o comunicazione diretta degli atti giudiziari formati in uno Stato membro e destinati a soggetti residenti in altro Stato membro, precisa pure che chiunque abbia un interesse in un procedimento giudiziario può notificare o comunicare atti direttamente tramite gli ufficiali giudiziari, i funzionari o altre [ ... leggi tutto » ]

8 giugno 2015 · Annapaola Ferri

condividi su FB condividi su G+ condividi su Twitter iscriviti alla newsletter del blog iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Approfondimenti e integrazioni dal blog

Notifica di atti giudiziari in ambito comunitario - Legittima la raccomandata AR o mezzo equivalente
La notifica degli atti giudiziari nei Paesi dell'Unione Europea è disciplinata dal Regolamento (CE) n. 1393/2007 del Parlamento europeo e del Consiglio, del 13 novembre 2007 (relativo alla notifica ed alla comunicazione negli Stati membri degli atti giudiziari ed extragiudiziali in materia civile o commerciale). L'art. 14 di tale Regolamento ...
Decreto ingiuntivo, opposizione a decreto ingiuntivo e mediazione obbligatoria
Attraverso il meccanismo della mediazione obbligatoria il legislatore si è posto come obiettivo quello di rendere il procedimento giudiziale la extrema ratio: cioè l'ultima possibilità dopo che le altre possibilità sono risultate precluse. Quindi l'onere di esperire il tentativo di mediazione deve allocarsi presso la parte che ha interesse al ...
Prima di procedere con opposizione a decreto ingiuntivo il debitore deve effettuare un tentativo di mediazione
La normativa vigente, attraverso il meccanismo della mediazione obbligatoria, mira a rendere il processo la estrema ratio: cioè l'ultima possibilità dopo che le altre possibilità sono risultate precluse. Quindi l'onere di esperire il tentativo di mediazione deve allocarsi presso la parte che ha interesse al processo e ha il potere ...
Decreto ingiuntivo immediatamente esecutivo anche se c'è opposizione del debitore
Per ridurre i tempi di recupero dei crediti vengono adottati termini più brevi per la facoltà dei debitori di fare opposizione agli atti dell'esecuzione: il giudice deve disporre la provvisoria esecuzione di un decreto ingiuntivo per le somme non contestate, anche in presenza di una opposizione del debitore. Così stabilisce ...
Decreto ingiuntivo non notificato correttamente? I rimedi: opposizione all'esecuzione ed opposizione tardiva
In caso di esecuzione forzata, iniziata con un decreto ingiuntivo non notificato correttamente, gli unici rimedi per il debitore sono presentare l'opposizione all'esecuzione o l'opposizione tardiva. In tema di esecuzione forzata avviata sulla base di un decreto ingiuntivo, infatti, occorre distinguere tra l'ipotesi di deduzione della inesistenza della relativa notificata ...

Spunti di discussione dal forum

Decreto ingiuntivo europeo – Dove è opponibile?
Sarei grato per alcune precisazioni in riferimento a questa discussione: Il decreto ingiuntivo europeo é opponibile in italia e se si dove? Il fatto che per un conto su cui confluisce la sola pensione e sul quale al massimo giace una sola mensilità, sia trattenuto un ulteriore quinto, é comunque…
Decreto ingiuntivo con provvisoria esecutività e precetto – Cosa accade se a seguito di un accordo con il creditore, nel frattempo, vendo l’unico bene di mia proprietà?
Riscrivo in riferimento a questa discussione: la questione, è esattamente come l'ho esposta in precedenza. Ho ricevuto decreto ingiuntivo e precetto, nell'atto viene indicato l'unico bene di cui sono proprietario (una quota al 50% di un immobile), viene richiesta la provvisoria esecutività, ma non ho mai ricevuto e non è…
Come comportarsi dopo aver ricevuto il decreto ingiuntivo
Ho ricevuto il decreto ingiuntivo per mancato pagamento di rate fitto appartamento che pero' io ho ritenuto ingiusto e comunicato gia' al proprietario. Non ho possibilita' di farmi difendere da un legale. Cosa posso fare? In seguito al decreto ingiuntivo? Ritengo ingiusta la pretesa del proprietario.
Quale procedura per agire nei confronti dell’INPS dopo aver ottenuto un decreto ingiuntivo?
Il mio avvocato mi ha informato che quando si effettua un'esecuzione forzata contro una Pubblica Amministrazione si deve aspettare 120 giorni da quando si notifica il titolo esecutivo immediatamente esecutivo. L'avvocato, tuttavia, nel ricorso che per decreto ingiuntivo, che ho letto, ha chiesto ai sensi dell'articolo 482 del codice di…
Opposizione a decreto ingiuntivo – La mediazione è obbligatoria?
Prima di procedere con opposizione a decreto ingiuntivo posso effettuare un tentativo di mediazione e se è possibile, in che forma posso scrivere la richiesta; visto che nel mandato di conferimento di procura alle liti compare questa dicitura da parte del procuratore di banca ifis: dichiaro di essere stato informato,…

Assistenza gratuita e link a ritroso

Richiedi assistenza gratuita o ulteriori informazioni su indice del post decreto ingiuntivo europeo - di cosa si tratta, opposizione e notifica. Clicca qui.

Stai leggendo Indice del post Decreto ingiuntivo europeo - Di cosa si tratta, opposizione e notifica Autore Annapaola Ferri Articolo pubblicato il giorno 8 giugno 2015 Ultima modifica effettuata il giorno 19 giugno 2016 Classificato nella categoria decreto ingiuntivo opposizione a decreto ingiuntivo e al precetto opposizione ad esecuzione e agli atti esecutivi Inserito nella sezione tutela dei beni del debitore.

Altre info

staff e collaboratori
privacy e cookie
note legali
contatti



Cerca