debito con la banca

Attenzione » il contenuto dell'articolo è poco significativo oppure è stato oggetto di revisioni normative e/o aggiornamenti giurisprudenziali successivi alla pubblicazione e, pertanto, le informazioni in esso contenute potrebbero risultare non corrette o non attuali. Potrai trovare i post aggiornati sull'argomento nella sezione di approfondimento.

Una mia conoscente di nazionalità Rumena ma con residenza a Milano è partita per il Messico, con l’intenzione di rimanerci, avendo un debito nel suo conto corrente bancario di 600,00 euro.

La mia domanda è, in questo caso di solito le banche come si comportano? cercherà la banca di recuperare il suo credito anche se questa persona ora vive all’estero per solo 600,00 euro?

La discussione continua in questo forum.

11 Agosto 2010 · Simone di Saintjust

Social Mailing e Feed


condividi su FB     condividi su Twitter     iscriviti alla newsletter del blog     iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Seguici su Facebook

Approfondimenti

Si può agire per recupero somme che eccedono il debito con la banca dopo l'asta?
La mia situazione non è attuale, ma potenziale: la mia casa rischia di essere venduta all'asta per non aver pagato delle rate del mutuo con la banca. Se la casa dovesse essere venduta ad una cifra superiore al valore del debito, esiste una procedura che mi permetta di agire per recuperare questa differenza? Ho cioè un diritto sull'eccedenza, o la cifra resta interamente alla banca? ...

Debito con la banca
Mia figlia venticinquenne nullatenente ha contratto un debito con la banca che ha affidato la pratica a una società di recupero crediti senza neanche avvertirci. Mia figlia vive con noi e ovviamente dobbiamo mantenerla. Cosa succede se non paga ? ...

Debito con la mia vecchia banca » Adesso mi serve un prestito ma non me lo concedono - Come risolvere?
Un po' di anni fa avendo un'attività ed aprii 2-3 conti correnti in alcune banche: dopo un po' questa attività non andò per niente bene e così decisi di chiudere tutto e ovviamente di chiudere anche quei conti bancari visto che non ne avevo più bisogno. Mi recai nella prima banca e mi dissero che per chiudere il mio conto ci volevano 250 euro, ma alla fine con 190 euro me la cavai andando nella seconda banca per la chiusura del conto volevano 350 euro ed io non avevo la possibilità di pagare tutti quei soldi e chiesi al direttore ...

Assistenza gratuita - Cosa sto leggendo

Richiedi assistenza gratuita o ulteriori informazioni su debito con la banca. Clicca qui.

Commenti e domande

Per porre una domanda sul tema trattato nell'articolo (o commentarlo) e visualizzare il form per l'inserimento, devi prima accedere. Potrai accedere velocemente come utente anonimo.

» accesso rapido anonimo (test antispam)