Debiti – vendere la casa di proprietà prima che vi sia iscritta ipoteca

Prima che la casa venga ipotecata (e poi venduta all’asta) bisogna trasferirne la proprietà.

Dopo sarà possibile sospendere il pagamento dei vari debiti dirottando i redditi al servizio del solo mutuo (chi acquista dovrà essere aiutato nel pagamento della rata, ovvio).

In attesa dell’inevitabile pignoramento del quinto dello stipendio che, in pratica, rappresenta il miglior consolidamento debiti possibile.

Alla fine resteranno un pignoramento di 400 euro per pagare debiti di origine finanziaria ed una rata mutuo di 550 euro.

Ovvio che c’è bisogno di un amico fidato.

La discussione continua in questo forum.

Per porre una domanda su debiti e sovraindebitamento, accedi al forum.

19 Settembre 2010 · Chiara Nicolai

Social Mailing e Feed


condividi su FB     condividi su Twitter     iscriviti alla newsletter del blog     iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Seguici su Facebook

Approfondimenti

Posso vendere la mia casa con ipoteca di primo grado senza saldare il debito con il creditore ipotecario di grado successivo?
Ho un mutuo di 21 anni ancora con la banca e pago regolarmente le rate la quale banca ha un ipoteca di primo grado. Sono debitore di 37 mila euro con una finanziaria. Cosa succede se la stessa mi mette un ipoteca di secondo grado? Visto che al momento un pignoramento sarebbe inutile per la stessa. Se dovesse succedere potrò vendere la casa saldando il mutuo con la banca anche se non resta niente per la finanziaria con ipoteca di secondo grado? ...

Consolidamento debiti con garanzia ipotecaria su una casa ricevuta in donazione
Madre proprietaria di un immobile con due figli (io e mia sorella): tramite vari finanziamenti e una cessione del quinto ho raggiunto la cifra pattuita con mia sorella per appropriarmi dell'immobile attualmente intestato a mia madre. Siccome le rate dei finanziamenti impegnano piú della metà dello stipendio, avevo pensato di accedere ad un mutuo consolidamento debiti ipotecando l'immobile. Leggendo in giro ho appreso che le banche non concedono mutui di consolidamento debiti in caso di donazioni. La mia domanda è: quale modalità mi consente di trasferire l'immobile a me potendo poi accedere a un mutuo di consolidamento. Ipotizzando che la ...

Ipoteca » Come sapere quando è iscritta sulla propria casa
Come fare per sapere se su un immobile di nostra proprietà, vi è iscritta un'ipoteca? E' necessario richiedere un certificato che si chiama visura ipotecaria o meglio, visura ipocatastale. Questa visura è, in parole povere, un'attività di ricerca che permette di determinare se un soggetto, una persona fisica o giuridica, è intestataria di beni immobili su cui sia iscritta un'ipoteca (che sia volontaria, legale, o giudiziaria) o altre procedure d'esecuzione. La visura ipocatastale, quindi, è un documento, rilasciato dalla Conservatoria dei Registri Immobiliari, competente per territorio, relativo ad un immobile o soggetto che raccoglie una serie di informazioni, propriamente dette ...

Assistenza gratuita - Cosa sto leggendo

Richiedi assistenza gratuita o ulteriori informazioni su debiti – vendere la casa di proprietà prima che vi sia iscritta ipoteca. Clicca qui.

Stai leggendo Debiti – vendere la casa di proprietà prima che vi sia iscritta ipoteca Autore Chiara Nicolai Articolo pubblicato il giorno 19 Settembre 2010 Ultima modifica effettuata il giorno 19 Giugno 2016 Classificato nella categoria contratti di prestito microcredito e usura e sovraindebitamento - domande e risposte

Commenti e domande

Per porre una domanda sul tema trattato nell'articolo (o commentarlo) e visualizzare il form per l'inserimento, devi prima accedere. Potrai accedere velocemente come utente anonimo.

» accesso rapido anonimo (test antispam)