Indice del post debiti ed imprese

Quando i capitali necessari alla costituzione o allo sviluppo dell'azienda sono cospicui e quando la gestione si fa particolarmente complessa, la forma dell'azienda individuale risulta non più idonea a consentire un efficace svolgimento dell'attività imprenditoriale. Da qui il ricorso a forme aziendali diverse e l’associazione di più persone per la gestione in comune di un’attività economica: sorgono così le società. Sotto il profilo giuridico le società possono assumere forme diverse, ma tutte sono caratterizzate da alcuni elementi essenziali chiaramente indicati nella definizione che ne dà il Codice Civile all'articolo 2247: “Con il contratto di società due o più persone [ ... leggi tutto » ]

Al momento della costituzione di una società si pone il problema della scelta fra i vari tipi previsti dalla nostra legislazione. Diverse sono, infatti, le forme che la società può assumere e ad ognuna di esse corrispondono caratteristiche diverse sul piano giuridico e operativo nonché differenti obblighi e diritti dei soci. In questa fase ci limitiamo ad operare una classificazione delle società sulla base del diverso livello di responsabilità dei soci. Sotto questo aspetto distinguiamo le società che implicano una responsabilità illimitata e solidale da parte dei soci da quelle nelle quali [ ... leggi tutto » ]

Per i debiti sociali i soci rispondono con tutto il patrimonio personale e non soltanto con il proprio conferimento (responsabilità illimitata). Inoltre i creditori della società, possono rivalersi, per l’intero ammontare dei loro crediti, sul patrimonio di uno qualunque dei soci, i quali rispondono l’uno per l’altro (responsabilità solidale). Questo tipo di responsabilità nasce dal fatto che le società di persone non sono dotate di personalità giuridica e pertanto le obbligazioni sociali si ricollegano direttamente ai soci, che sono i veri debitori. Tuttavia, pur non esistendo un soggetto collettivo al quale riferire la titolarità dei beni sociali, queste società [ ... leggi tutto » ]

Le società di capitali, contrariamente a quelle considerate al punto precedente, sono dotate di personalità giuridica, rappresentano cioè dei “soggetti di diritto”, capaci di assumere in proprio diritti e obbligazioni. Il patrimonio comune (sociale) acquista in esse una precisa individualità come patrimonio della società e questa risponde soltanto con esso nei confronti dei suoi creditori. In questa situazione i debiti contratti per l’esercizio dell'attività sociale sono debiti della società e non dei soci e pertanto il patrimonio personale di questi ultimi è fuori dalla portata di qualunque pretesa dei creditori sociali. Per questo, si dice che la responsabilità dei [ ... leggi tutto » ]

Accanto ai tipi sociali precedentemente esaminati, nei quali tutti i soci sono illimitatamente e solidalmente responsabili oppure rispondono limitatamente ai capitali sottoscritti, esistono forme sociali intermedie, caratterizzate dal fatto che non tutti i soci hanno il medesimo livello di responsabilità. Si tratta, in particolare, delle seguenti: società in accomandita semplice (sigla: S.a.s.); società in accomandita per azioni (sigla: S.a.p.a.). In entrambi questi tipi di società i soci si suddividono in due categorie, i soci accomandatari, che si assumono una responsabilità illimitata e solidale; i soci accomandanti, la cui responsabilità è limitata ai conferimenti sottoscritti. Sul piano pratico, le società [ ... leggi tutto » ]

Oltre che in funzione del tipo di responsabilità che i soci si assumono, le società possono essere classificate sotto altri aspetti. 1. Secondo lo scopo. In base allo scopo si distinguono società lucrative e società mutualistiche: le prime si ripropongono di conseguire un lucro da ripartire fra i soci; le seconde, invece, mirano a svolgere un’attività a favore dei soci stessi riducendo il costo dei beni e dei servizi che interessano loro (ad es. cooperative di consumo) o procurando un aumento delle possibilità di lavoro e di retribuzione (cooperative di lavoro).Le società lucrative sono anche dette società a capitale [ ... leggi tutto » ]

Quindi riepilogando, vediamo quali sono le responsabilità patrimoniali dei soci in relazione alle varie tipologia di società. Società Semplice (S.s.) I soci possono chiedere che siano usati prima i beni della società più facilmente trasformabili in denaro e poi venga intaccato il loro patrimonio personale. Società in nome collettivo (snc) I soci possono pretendere che vengano usati prima i beni della società e che solo se essi non sono sufficienti a pagare i debiti venga intaccato ii loro patrimonio personale. Società in accomandita semplice (S.a.s.) Ci sono due categorie di soci: accomandanti, che non rispondono mai con il loro [ ... leggi tutto » ]

3 luglio 2013 · Marzia Ciunfrini

condividi su FB condividi su G+ condividi su Twitter iscriviti alla newsletter del blog iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Approfondimenti e integrazioni dal blog

Responsabilità patrimoniale dei soci sas - approfondimenti
E' possibile raggruppare le società presenti nel nostro ordinamento giuridico in base alla loro autonomia patrimoniale. Al grado di correlazione esistente tra il patrimonio personale dei soci e quello della società corrisponde, infatti, un diverso conseguente regime di responsabilità patrimoniale dei soci nei confronti dei terzi creditori. Diremo che una società [ ... leggi tutto » ]
Responsabilità patrimoniale dei soci nelle società di capitali
L'estinzione della società di capitali per effetto della volontaria cancellazione dal registro delle imprese dà luogo ad un fenomeno di tipo successorio nei confronti dei soci, in virtù del quale l'obbligazione della società non si estingue, ma si trasferisce ai soci, che rispondono nei limiti di quanto riscosso in sede [ ... leggi tutto » ]
Chi risponde dei debiti nelle società di capitale e di persone
La responsabilità patrimoniale consiste nell'obbligo, per il debitore, di adempiere alle obbligazioni assunte con tutti i suoi beni presenti e futuri. Per le obbligazioni assunte dalla società, quando vi sia autonomia patrimoniale perfetta, risponde sempre la società con il proprio patrimonio. Altrimenti, potrebbero essere chiamati a rispondere anche i singoli [ ... leggi tutto » ]
Quando il socio accomandante di una sas rischia di rispondere illimitatamente dei debiti societari
Com'è noto, nelle società in accomandita semplice diverso è il regime di responsabilità verso i terzi che caratterizza le distinte categorie dei soci: gli accomandatari, ai quali è riservato il potere di amministrare la società, che rispondono illimitatamente e solidalmente per le obbligazioni sociali; gli accomandanti, esclusi dalla amministrazione, che [ ... leggi tutto » ]
Società di capitali estinta - responsabilità patrimoniale dei soci
La cancellazione di una società di capitali dal registro delle imprese determina l'estinzione della persona giuridica e configura la successione dei rapporti attivi e passivi dalla persona giuridica in capo ai soci. Questi ultimi, pertanto, rispondono nei limiti della responsabilità patrimoniale che caratterizzava la loro partecipazione nella società, ovvero, limitatamente [ ... leggi tutto » ]

Assistenza gratuita e link a ritroso

Richiedi assistenza gratuita o ulteriori informazioni su indice del post debiti ed imprese. Clicca qui.

Stai leggendo Indice del post Debiti ed imprese Autore Marzia Ciunfrini Articolo pubblicato il giorno 3 luglio 2013 Ultima modifica effettuata il giorno 21 ottobre 2017 Classificato nella categoria impresa responsabilità patrimoniale socio ed amministratore Inserito nella sezione debiti ed imprese del sito la comunità dei debitori e dei consumatori italiani.

Altre info

staff e collaboratori
privacy e cookie
note legali
contatti



Cerca