Debiti con le banche di un socio sas

Sono un ragazzo di 27 anni e da marzo 2007 fino a ottobre 2010 ero socio accomandatario di una sas nella quale l'altro socio accomandante era mia sorella.

Nel periodo in cui sono stato rappresentante legale abbiamo maturato dei debiti con alcune banche. Ad ottobre 2010 è subentrato come socio accomandatario nella società mio padre con il 90%, io e mia sorella ora siamo soci accomandanti con il 5% ciascuno.

Essendo stati inadempienti nei confronti delle banche hanno pignorato la casa di mia proprietà.

Ora le mie domande sono due:
Nel momento in cui c'è stato l'ingresso di mio padre come socio accomandatario nella società, i debiti che avevo contratto come società passano a lui?

Se la risposta alla precedente domanda è si, è possibile da parte delle banche pignorare la casa di mia proprietà anche essendo socio accomandante?

condividi su FB condividi su G+ condividi su Twitter iscriviti alla newsletter del blog iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Contenuti correlati

Assistenza gratuita e link a ritroso

Richiedi assistenza gratuita o ulteriori informazioni su debiti con le banche di un socio sas. Clicca qui.

Stai leggendo Debiti con le banche di un socio sas Autore Ludmilla Karadzic Articolo pubblicato il giorno 22 agosto 2014 Ultima modifica effettuata il giorno 19 ottobre 2017 Classificato nella categoria consigli e tutela del debitore - eredità successione e donazioni - domande e risposte .

Commenti e domande

Per porre una domanda sul tema trattato nell'articolo (o commentarlo) e visualizzare il form per l'inserimento, devi prima accedere. Potrai utilizzare le tue credenziali Facebook oppure accedere velocemente come utente anonimo.
» accesso con Facebook
» accesso rapido anonimo (test antispam)

Altre info

staff e collaboratori
privacy e cookie
note legali - se accedi ai contenuti dichiari di averne preso visione
contatti


Domande

Forum

Sezioni

Home

Argomenti

Cerca