Sono divenuto erede e voglio recuperare un bene ereditario posseduto da altri cosa devo fare?

A tal fine la legge predispone l'azione di petizione ereditaria proponibile dall'erede contro colui che possegga a titolo di erede oppure contro l'usurpatore cioè colui che possegga il bene ereditario senza avere titolo.

L'azione non è soggetta a termine di prescrizione. Tuttavia tale azione non assorbe quella di annullamento del testamento, pertanto se colui contro il quale mi rivolgo possiede in forza di un testamento annullabile che io, erede legittimo, non ho impugnato entro 5 anni, la prescrizione dell'azione di annullamento preclude l'accoglimento dell'azione di petizione ereditaria.

condividi su FB condividi su G+ condividi su Twitter iscriviti alla newsletter del blog iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Altre info

staff e collaboratori
privacy e cookie
note legali
contatti


Cerca