Violazione privacy del debitore - possibili controquerele per calunnia

Precisa e puntuale la risposta fornita dal mio collega.  Io però sconsiglio di procedere in giudizio, a meno che non si abbia solido appoggio legale (e anche finanziario), e testimonianze inoppugnabili.

Attenzione ad un’eventuale controquerela per calunnia.

Prima di andare in giudizio bisogna avere ben chiaro cosa si vuole ottenere; il desiderio di togliersi un sassolino dalla scarpa può costare caro in termini sia economici che di preoccupazioni, per poi magari arrivare alla fine e scoprire che la persona contro la quale si è agito è nullatenente e quindi aver speso per non incassare un centesimo…

Un buon effetto – senza arrivare a tanto – può sortirlo una semplice raccomandata di lamentela e richiesta di spiegazioni inviata al creditore, in copia all’agenzia di recupero crediti (se conosciuta), in copia all’Autorità per la protezione della privacy e magari in copia anche alla questura.

La discussione continua in questo forum.

Per porre una domanda su debiti e sovraindebitamento, accedi al forum.

19 Settembre 2010 · Chiara Nicolai

Social Mailing e Feed


condividi su FB     condividi su Twitter     iscriviti alla newsletter del blog     iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Seguici su Facebook

Approfondimenti

Recupero crediti e violazione della privacy » Via libera al risarcimento danni
Via libera al risarcimento da pratiche aggressive nel recupero crediti. Deve essere riconosciuto il danno non patrimoniale al debitore braccato dalla società incaricata dalla banca affinché saldi il suo debito relativo a un prestito ottenuto dall'istituto. Lo ha stabilito il Tribunale di Chieti, il quale, con la pronuncia 883/12, ha sancito che: Deve essere liquidato in via equitativa il danno non patrimoniale per la violazione della riservatezza al consumatore che ha stipulato con la banca un contratto di finanziamento e, al mancato saldo di tutte le debenze, riceve telefonate e messaggi dalla società incaricata di recuperare il credito, anche presso ...

Pignoramento presso residenza debitore - Violazione privacy ufficiale giudiziario
Si presenta un ufficiale giudiziario in casa mia in mia assenza, trovando solo mia suocera con mio figlio di 8 anni, entra ed espone il problema pur constatando l'estraneità della persona presente, divulgando notizie riguardo la mia posizione debitoria. Domanda: ma in mia assenza può divulgare informazioni a persona estranea alla mia famiglia? Premetto che a seguito di un debito con la mia ex moglie "dopo 15 anni di divorzio" è il terzo pignoramento che prova a farmi, ma invano in quanto dopo il primo pignoramento andato a buon fine, mi son fatto prestare dei mobili con tanto di contratto ...

Tutela della privacy lesa » Come difendersi grazie agli strumenti del garante della privacy
Se la la propria privacy non viene rispettata da terzi, ecco come effettuare il reclamo all'Autorità per la tutela dei dati personali. Quando si vedono lesi i propri diritti sulla privacy, è bene rivolgersi al soggetto che tratta i nostri dati, ovvero il titolare del trattamento, esponendo le proprie ragioni e avanzando le richieste. Qualora alla richiesta non sussegua un riscontro soddisfacente, è possibile presentare un reclamo, una segnalazione o un ricorso direttamente al Garante della privacy. ...

Assistenza gratuita - Cosa sto leggendo

Richiedi assistenza gratuita o ulteriori informazioni su violazione privacy del debitore - possibili controquerele per calunnia. Clicca qui.

Stai leggendo Violazione privacy del debitore - possibili controquerele per calunnia Autore Chiara Nicolai Articolo pubblicato il giorno 19 Settembre 2010 Ultima modifica effettuata il giorno 19 Giugno 2016 Classificato nella categoria consigli e tutela del debitore - eredità successione e donazioni - domande e risposte

Commenti e domande

Per porre una domanda sul tema trattato nell'articolo (o commentarlo) e visualizzare il form per l'inserimento, devi prima accedere. Potrai accedere velocemente come utente anonimo.

» accesso rapido anonimo (test antispam)