Debiti e società di recupero crediti – le citazioni fasulle di avvocati posticci innanzi al Giudice di Pace

Lasci perdere SKY e la convocazione dal GDP: mI sembra che lei abbia problemi un pò più impellenti e dica pure all’avvocato di procedere se vuole. Semplicemente perchè non ha un soldo per pagare.

La giudicheranno in contumacia? Significa che la giudicheranno in sua assenza e per debiti non si va in galera, nè spiccheranno un mandato di cattura internazionale.

Se non ha meglio da fare e se il debito è inferiore a 516,46 può anche presentarsi lei, quando e se sarà, prima che si trasferisca in Germania.

Scriverà una memoria su foglio di carta in cui esporrà che è attualmente disoccupato, che non è in grado di pagare e che si propone di farlo appena possibile. Aggiunga pure che ha chiesto inutilmente al call center l’invio di estratto conto e copia delle fatture inevase.

Non mi risponda che non se lo ricorda, per favore … Dovrebbe aver capito che l’avvocato che la contatta non è un avvocato e che sta solo cercando di intimorirla per buscarsi 10 euro di provvigione.

La discussione continua in questo forum.

Per porre una domanda su debiti e sovraindebitamento, accedi al forum.

19 Settembre 2010 · Chiara Nicolai

Social Mailing e Feed


condividi su FB     condividi su Twitter     iscriviti alla newsletter del blog     iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Seguici su Facebook

Approfondimenti

Recupero di crediti inesigibili - Citazione del debitore presso giudice di pace incompetente per territorio
L'Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato (Antitrust) è nuovamente intervenuta a tutela dei consumatori bersagliati da atti di citazione per crediti presumibilmente prescritti o inesistenti. Nella riunione del 30 maggio 2013, infatti, l'Antitrust ha sanzionato con una multa di 50 mila euro l'impresa individuale Consuelo Paravati che, secondo quanto ricostruito dagli uffici, ha inoltrato a molti consumatori, per il tramite di avvocati, atti di citazione presso sedi di Giudici di Pace sistematicamente diverse da quelle territorialmente competenti, senza procedere ad alcuna iscrizione a ruolo. Il provvedimento è stato motivato perché l'azienda sanzionata inviava atti di citazione presso sedi di ...

Debiti e società di recupero crediti – consigli da seguire se si decide di pagare 
Gentile debitore, se proprio ha intenzione di pagare, segua questi consigli: innanzitutto lei deve accertarsi che il soggetto a cui effettua i pagamenti sia legittimato alla riscossione del debito. Occorre dunque che le venga trasmessa copia conforme della documentazione attestante la cessione dei diritti dal creditore originario al soggetto giuridico con cui sta perfezionando il concordato. ...

Come rispondere alle ingiunzioni delle società di recupero crediti
Premesso che è buona norma non intrattenere rapporti telefonici con le società di recupero crediti e con i loro agenti esattoriali, di seguito si illustra come interagire correttamente con chi notifica (raccomandata AR) un'ingiunzione di pagamento, intimandoci di provvedere al saldo del dovuto. Va preparata, in sostanza, una risposta da inviare, anch'essa, con raccomandata  AR. Il debitore ha diritto ad essere informato dell'avvenuto trasferimento del credito per comprendere a quale soggetto deve corrisponderlo. Con la formula “pro solvendo” viene dato mandato alla società di recupero crediti di operare per conto della cedente con provvigioni sul recuperato. In caso di cessione ...

Assistenza gratuita - Cosa sto leggendo

Richiedi assistenza gratuita o ulteriori informazioni su debiti e società di recupero crediti – le citazioni fasulle di avvocati posticci innanzi al giudice di pace. Clicca qui.

Stai leggendo Debiti e società di recupero crediti – le citazioni fasulle di avvocati posticci innanzi al Giudice di Pace Autore Chiara Nicolai Articolo pubblicato il giorno 19 Settembre 2010 Ultima modifica effettuata il giorno 19 Giugno 2016 Classificato nella categoria consigli e tutela del debitore - eredità successione e donazioni - domande e risposte

Commenti e domande

Per porre una domanda sul tema trattato nell'articolo (o commentarlo) e visualizzare il form per l'inserimento, devi prima accedere. Potrai accedere velocemente come utente anonimo.

» accesso rapido anonimo (test antispam)