Debiti e recupero crediti - ma la banca può telefonarmi ogni due giorni?

Attenzione » il contenuto dell'articolo è poco significativo oppure è stato oggetto di revisioni normative e/o aggiornamenti giurisprudenziali successivi alla pubblicazione e, pertanto, le informazioni in esso contenute potrebbero risultare non corrette o non attuali. Potrai trovare i post aggiornati sull'argomento nella sezione di approfondimento, oppure qui o consultando questa sezione.

Il fatto che Le chiedano conferma dei dati al telefono non è sbagliato, anzi, si immagini se qualcuno che avesse in mano il Suo cellulare si spacciasse per Lei… verrebbe a sapere tutto sui Suoi debiti se chiamasse la banca.

Può provare, ma non servirà a moltissimo, a scrivere alla banca illustrando la Sua situazione di manifesta insolvenza. Questo potrebbe accelerare la vendita del credito, se Lei non avesse nulla da perdere. Attenzione, perchè in caso contrario potrebbe accelerare eventuali azioni di recupero coatto.

La discussione continua in questo forum.

Per porre una domanda su debiti e sovraindebitamento, accedi al forum.

19 settembre 2010 · Chiara Nicolai

condividi su FB condividi su G+ condividi su Twitter iscriviti alla newsletter del blog iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Raccolte di altri articoli simili - clicca sul link dell'argomento di interesse

Approfondimenti e integrazioni

Per porre una domanda sul tema trattato nell'articolo (o commentarlo) e visualizzare il form per l'inserimento, devi prima accedere. Per un accesso rapido e anonimo puoi cliccare qui. Per accedere con credenziali Facebook puoi cliccare qui.

Altre info

staff e collaboratori
privacy e cookie
note legali
contatti


Cerca