Debiti - Come salvare somma da pignoramento?

Ereditata una casa e molti debiti

Si eredita una casa e molti debiti. Si vorrebbe vendere la casa (cosa fattibile) pagare una parte di debiti e conservare i rimanenti soldi (almeno 50.000), anzi destinarli al figlio ancora minorenne.

Buoni fruttiferi a suo nome?

Altri investimenti simili che, in caso di "attacchi" da parte di debitori, non possano essere toccati?

O rimane solo il materasso in attesa della maggiore età?

Farli emigrare o spenderli un poco alla volta

Il materasso, in attesa della maggiore età del figlio, è il posto più sicuro dove un debitore possa nascondere i propri soldi. Naturalmente, in questo modo, i quattrini sono al sicuro dai creditore; un pò meno dai ladri.

L'alternativa è farli emigrare o spenderli un poco alla volta ...

13 settembre 2012 · Andrea Ricciardi

condividi su FB condividi su G+ condividi su Twitter iscriviti alla newsletter del blog iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Approfondimenti e integrazioni dal blog

Vademecum per non pagare debiti, tasse e cartelle esattoriali
Alcune raccomandazioni per debitori nullatenenti (aspiranti o effettivi) - adottare il regime patrimoniale coniugale di separazione dei beni e farlo annotare sull'atto di matrimonio. Meglio una vera e propria separazione legale (per l'accordo da omologare basta un azzeccagarbugli qualsiasi, a cui offrire, per l'incomodo, cappuccino e cornetto al bar del tribunale); vendere la casa di proprietà prima che Equitalia vi iscriva ipoteca; abitare in affitto con comodato d'uso di arredi, suppellettili ed elettrodomestici. Tutto registrato all'Agenzia delle entrate, con elenco dei beni concessi in comodato puntualmente dettagliato .... ...
Nonno dona immobile al nipote e il diritto di abitazione al figlio debitore - Così si evitano le azioni giudiziali esperibili dal creditore quando il nonno passerà a miglior vita
Cosa fare quando il debitore ha un genitore proprietario di un immobile in età ormai avanzata e la fortuna di aver generato un figlio (o una figlia, s'intende), ma è anche esposto per debiti ingenti? Se il padre muore senza lasciare testamento l'immobile viene ereditato dal debitore, il quale, naturalmente, ...
Pignoramento immobiliare prima casa sia esattoriale che ordinario » Quando è concretamente possibile? La verità che nessuno ha il coraggio di dirvi
A prescindere dal fatto che il creditore sia il fisco, la banca, un privato, o, in caso ad esempio di separazione, un ex coniuge, quando la prima casa del debitore è realmente a rischio di pignoramento? Facciamo chiarezza nei prossimi paragrafi. La prima casa, ovvero il bene per eccellenza del ...
Separazione » figlio deve abitare stabilmente l'ex casa coniugale per non far decadere l'assegnazione
In tema di separazione personale ed assegnazione della casa coniugale, è necessaria la convivenza del figlio maggiorenne con il genitore collocatario. Qualora il ragazzo abbandoni l'abitazione, è legittima la revoca. L'assegnazione della casa coniugale è una delle questioni più conflittuali tra coniugi freschi di separazione. La questione si complica quando ...
Pignoramento presso la residenza del debitore ospite della famiglia
È quanto affermato dalla Corte di cassazione che, con sentenza numero 7222 del 30.03.2011, ha confermato la decisione della Corte d'Appello di Milano che, allineandosi alla pronuncia di primo grado, ha annullato un pignoramento dell'immobile e degli arredi pertinenziali a carico di un debitore che, pur risiedendo lì, non era ...

Assistenza gratuita e link a ritroso

Richiedi assistenza gratuita o ulteriori informazioni su debiti - come salvare somma da pignoramento?. Clicca qui.

Stai leggendo Debiti - Come salvare somma da pignoramento? Autore Andrea Ricciardi Articolo pubblicato il giorno 13 settembre 2012 Ultima modifica effettuata il giorno 10 marzo 2018 Classificato nella categoria consigli e tutela del debitore - eredità successione e donazioni - domande e risposte .

Commenti e domande

Per porre una domanda sul tema trattato nell'articolo (o commentarlo) e visualizzare il form per l'inserimento, devi prima accedere. Potrai utilizzare le tue credenziali Facebook oppure accedere velocemente come utente anonimo.
» accesso con Facebook
» accesso rapido anonimo (test antispam)

Altre info

staff e collaboratori
privacy e cookie
note legali - se accedi ai contenuti dichiari di averne preso visione
contatti


Domande

Forum

Sezioni

Home

Argomenti

Cerca