Data di valuta e di disponibilità per assegni e bonifici bancari

Attenzione » il contenuto dell'articolo è poco significativo oppure è stato oggetto di revisioni normative e/o aggiornamenti giurisprudenziali successivi alla pubblicazione e, pertanto, le informazioni in esso contenute potrebbero risultare non corrette o non attuali. Potrai trovare i post aggiornati sull'argomento nella sezione di approfondimento.

Dal 1° novembre 2009 la data di valuta per bonifici e assegni circolari non può mai superare un giorno lavorativo successivo alla data del versamento; per gli assegni bancari la data non pouò mai superare i tre giorni lavorativi.

La disponibilita’ economica al beneficiario delle somme versate non può mai superare i quattro giorni lavorativi successivi alla data del versamento per bonifici e assegni circolari; i giorni salgono a cinque per gli assegni bancari.

Anche queste disposizioni sono entrate in vigore il 1° novembre 2009, ma si tratta di norme temporanee perché già dal 1° aprile 2010 si cambia: da quel giorno la data di disponibilità economica non potrà mai superare i quattro giorni anche per gli assegni bancari.

La discussione continua in questo forum.

Per porre una domanda su debiti e sovraindebitamento, accedi al forum.

19 Settembre 2010 · Chiara Nicolai

Social Mailing e Feed


condividi su FB     condividi su Twitter     iscriviti alla newsletter del blog     iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Seguici su Facebook

Approfondimenti

Assegni e bonifici – data valuta e data disponibilità
Data valuta e data disponibilità del bonifico bancario devono coincidere. La data valuta - vale a dire la data dalla quale cominciano a maturare gli interessi per gli importi accreditati tramite bonifico bancario -  decorre dal momento in cui la banca riceve il versamento. La data disponibilità - cioè la data in cui il beneficiario può disporre degli importi accreditati tramite bonifico bancario - decorre dal momento in cui la banca riceve il versamento. In ogni caso, la data di valuta e la data di disponibilità economica al beneficiario delle somme versate tramite bonifico bancario non potrà mai superare i quattro giorni lavorativi successivi ...

Data di valuta e di disponibilità di un bonifico interbancario
Devo ricevere un bonifico da una banca: nel documento che posso visualizzare online risulta: data decorrenza pratica 24 luglio, data valuta 27 luglio. Ciò significa che il 27 riceverò in banca il bonifico oppure che la valuta del 27 riguarda la banca e significa che verrà emesso in quella data e quindi, io, non lo riceverò prima del 28? ...

Assegni cambiali servizi bancari e postali
Guida all'assegno bancario e postale Normativa antiriciclaggio - termini di presentazione data valuta data disponibilità Assegno - clausole e situazioni particolari Iscrizione alla centrale allarme interbancaria - conseguenze e sanzioni Cambiali cambiale tratta - vaglia cambiario - pagherò Conti correnti e servizi bancari Carte di credito, carte di debito (bancomat) e carte revolving Assegni cambiali e conti correnti - domande e risposte Selezione degli articoli su assegni cambiali e conti correnti ...

Assistenza gratuita - Cosa sto leggendo

Richiedi assistenza gratuita o ulteriori informazioni su data di valuta e di disponibilità per assegni e bonifici bancari. Clicca qui.

Commenti e domande

Per porre una domanda sul tema trattato nell'articolo (o commentarlo) e visualizzare il form per l'inserimento, devi prima accedere. Potrai accedere velocemente come utente anonimo.

» accesso rapido anonimo (test antispam)