Crif e segnalazione per rate di carta revolving arretrate mai pagate

Segnalazione Crif per carta revolving che non pago da sei mesi

Ho una finanziaria mediante carta revolving, di € 3000, con rate di € 75.

Sono rimasto indietro di 6 rate, ne risultano momentaneamente 5 insolute all'ufficio riscossione credito.

Ho pagato 2 rate e ho telefonato all'ufficio preposto per sapere l'esatto importo da pagare per regolarizzare.

Premetto che all'incirca l'importo che mi resta da pagare è diventato quasi € 3000 e che io voglio pagarlo il debito.

Mi hanno proposto che se volessi, potrei pagare in stralcio € 2100 (compreso delle 2 rate appena pagate).

Io posso pagare tutto l'importo e vorrei farlo.

Il quesito che vi pongo è: siccome sono stato segnalato al CRIF e loro mi propongo un saldo a stralcio, quanto tempo mi passerebbe per essere cancellato e quali garanzie dovrei chiedere all'agenzia affinché la mia posizione venga regolarizzata e cancellata al CRIF?

Anche in virtù del Decreto Sviluppo da poco emanato.

Regolarizzazioni CRIF relative al mancato o ritardato rimborso di un numero di rate mensili inferiore a sei o di un'unica rata semestrale

Se relative al mancato o ritardato rimborso di un numero di rate mensili inferiore a sei o di un'unica rata semestrale, le segnalazioni inserite nelle banche dati dei cattivi pagatori devono essere cancellate entro cinque giorni lavorativi dalla regolarizzazione. E' quanto previsto all'articolo 8-bis del Decreto Sviluppo, convertito definitivamente in legge in data 7 luglio 2011.

14 novembre 2012 · Andrea Ricciardi


condividi su FB condividi su G+ condividi su Twitter iscriviti alla newsletter del blog iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Approfondimenti e integrazioni dal blog

Accordo a saldo stralcio - La segnalazione in Centrale Rischi va limitata al solo importo non recuperato
Le disposizioni, di natura amministrativa, dettate dal Bankitalia per regolare le modalità e i presupposti della segnalazioni in Centrale Rischi (CR) prevedono che il creditore, anche quando addiviene ad una definizione transattiva in relazione a crediti classificati a sofferenza, sia sempre tenuto, anche a pagamento eseguito, a procedere alla segnalazione, ...
Cattivi pagatori e rate pagate in ritardo
Il Decreto Sviluppo convertito in legge il 12 luglio 2011, nell'articolo 8-bis riguardante la cancellazione di segnalazioni dei ritardi di pagamento, fissava il termine di 5 giorni lavorativi per oscurare le informazioni relative a ritardi di pagamento di rate mensili o semestrali. Al momento della regolarizzazione dei pagamenti, le segnalazioni ...
CRIF EURISC – Centrale Rischi Intermediazione Finanziaria
Fra i SIC privati assume una importanza rilevante la crif (Centrale Rischi Intermediazione Finanziaria), nota anche come EURISC. CRIF La crif gestisce un archivio dati privato (EURISC appunto)  a cui aderiscono le principali banche italiane. La crif è specializzata nella realizzazione e gestione di sistemi di referenziazione del credito, anche noti semplicemente come ...
Segnalazione alla CRIF di credito in sofferenza - illegittima per il ritardo di una sola rata
Il Codice di deontologia e di buona condotta per i sistemi informativi gestiti da soggetti privati in tema di crediti al consumo, affidabilità e puntualità dei pagamenti, prevede all'articolo 4, 6° comma, lettera a), che nei sistemi di informazioni creditizie di tipo positivo e negativo, come quello gestito da CRIF, ...
Accordo a saldo stralcio e liberatoria per cancellazione dalla CRIF - errori da non commettere
Sono stata segnalata al CRIF come cattiva pagatrice (ho saltato 4 rate da pagare) ma poi ho liquidato tutto alla società finanziaria in un unica soluzione, (questi mi avevano assicurato che non ero stata segnalata) ebbene dopo 1 anno mi è arrivato un avviso di pagamento di 161.00 euro per ...

Assistenza gratuita e link a ritroso

Richiedi assistenza gratuita o ulteriori informazioni su crif e segnalazione per rate di carta revolving arretrate mai pagate. Clicca qui.

Stai leggendo Crif e segnalazione per rate di carta revolving arretrate mai pagate Autore Andrea Ricciardi Articolo pubblicato il giorno 14 novembre 2012 Ultima modifica effettuata il giorno 27 febbraio 2018 Classificato nella categoria consigli e tutela del debitore - domande e risposte .

Commenti e domande

Per porre una domanda sul tema trattato nell'articolo (o commentarlo) e visualizzare il form per l'inserimento, devi prima accedere cliccando questo link. Potrai utilizzare le tue credenziali social oppure accedere velocemente come utente anonimo.

Altre info

staff e collaboratori
privacy e cookie
note legali - se accedi ai contenuti dichiari di averne preso visione
contatti


Cerca

Forum

Domande