I tempi di conservazione dei dati e la cancellazione automatica dal CRIF EURSC

I dati relativi a prestiti e finanziamenti presenti nel sistema di informazioni creditizie di CRIF vengono cancellati automaticamente, senza bisogno di richieste specifiche.

I tempi di cancellazione sono stabiliti dal Codice Deontologico e cambiano in base al tipo di dato.

  1. Finanziamento in corso di istruttoria
    • Dopo 6 mesi dalla data di richiesta
  2. Richieste di finanziamento rinunciate/rifiutate
    • Dopo 1 mese dalla data di rinuncia/rifiuto
  3. Finanziamenti rimborsati regolarmente
    • Dopo 36 mesi dalla data di estinzione effettiva del rapporto di credito
  4. Ritardi relativi a 1 o 2 rate (o mensilità)
    • Dopo 12 mesi dalla comunicazione di regolarizzazione, a condizione che nei 12 mesi i pagamenti siano sempre puntuali.
  5. Ritardi relativi a 3 o più rate (o mensilità)
    • Dopo 24 mesi dalla comunicazione di regolarizzazione, a condizione che nei 24 mesi i pagamenti siano sempre puntuali.
  6. Finanziamenti non rimborsati (o con gravi morosità)
    • Dopo 36 mesi dalla data di estinzione prevista o dalla data in cui l'istituto di credito ha fornito l'ultimo aggiornamento
condividi su FB condividi su G+ condividi su Twitter iscriviti alla newsletter del blog iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Commenti e domande

Per porre una domanda sul tema trattato nell'articolo (o commentarlo) e visualizzare il form per l'inserimento, devi prima accedere. Per un accesso rapido e anonimo puoi cliccare questo link. Ma puoi anche commentare o porre una domanda con le tue credenziali Facebook, Twitter, o Google+.

Altre info

staff e collaboratori
privacy e cookie
note legali
contatti



Cerca