Cancellazione Crif per regolarizzazione pagamento rate

Lei non è proprio nullatenente: Infatti possiede due beni pignorabili, precisamente la pensione e l'usufrutto.

Per quanto attiene l'iscrizione alla CRIF, a partire dal 7 luglio 2011 le segnalazioni relative al mancato pagamento di un numero di rate mensili inferiore a sei o di un'unica rata semestrale, devono essere cancellate entro cinque giorni lavorativi da intermediari e banche (è quanto previsto all'articolo 8-bis del Decreto Sviluppo, convertito definitivamente in legge in data 7 luglio 2011).

Può farlo presente al consulente Findomestic (forse il dettaglio gli sarà sfuggito) o chiedere la cancellazione direttamente alla CRIF (nel blog e nel forum trova ampia documentazione al riguardo).

6 novembre 2012 · Lilla De Angelis

Argomenti correlati

Assistenza gratuita - Cosa sto leggendo

Richiedi assistenza gratuita o ulteriori informazioni su cancellazione crif per regolarizzazione pagamento rate. Clicca qui.

Stai leggendo Cancellazione Crif per regolarizzazione pagamento rate Autore Lilla De Angelis Articolo pubblicato il giorno 6 novembre 2012 Ultima modifica effettuata il giorno 1 maggio 2017 Classificato nella categoria consigli e tutela del debitore - eredità successione e donazioni - domande e risposte .

Commenti e domande

Per porre una domanda sul tema trattato nell'articolo (o commentarlo) e visualizzare il form per l'inserimento, devi prima accedere. Potrai utilizzare le tue credenziali Facebook oppure accedere velocemente come utente anonimo.
» accesso con Facebook
» accesso rapido anonimo (test antispam)


Domande

Forum

Sezioni

Home

Argomenti

Altre Info

Cerca