Indice del post cancellazione dei dati in crif - guida per il cattivo pagatore

Chi è CRIF e quali dati gestisce Nell'articolo che segue spieghiamo chi è CRIF e quali dati dei cattivi pagatori la società gestisce. Indichiamo le condizioni che devono essere verificate perchè un cattivo pagatore abbia il diritto di chiedere la cancellazione dall'elenco CRIF. Forniamo le istruzioni su come procedere per ottenere la cancellazione da CRIF invitando il lettore ad utilizzare una raccomandata AR e non il form disponibile sul sito CRIF. CRIF è un Sistema di Informazioni Creditizie (SIC). Un sistema di informazioni creditizie (SIC) positivo e negativo, o Centrale Rischi, o archivio dei cattivi pagatori, non è altro che [ ... leggi tutto » ]

Le norme, previste dall'Autorità per la tutela della privacy in relazione alla cancellazione dei dati riferiti a contratti di finanziamento stipulati da un cattivo pagatore, sono molto chiare. quando si chiede un finanziamento bisogna attendere il tempo necessario all'istruttoria. Passati 180 giorni dalla data di richiesta del finanziamento, puoi presentare istanza di cancellazione CRIF; dopo aver richiesto un finanziamento, se questo ti viene rifiutato, puoi presentare istanza di cancellazione CRIF decorsi 30 (trenta) giorni dalla data di notifica del rifiuto di finanziamento; dopo aver chiesto un finanziamento, se ci ripensi e decidi di rinunciare, puoi presentare istanza di cancellazione [ ... leggi tutto » ]

Dopo aver verificato di essere nel diritto di poter presentare istanza di cancellazione CRIF, possiamo procedere alla compilazione del modulo sotto riportato, da inviare tassativamente attraverso raccomandata con ricevuta di ricevimento. RACCOMANDATA A/R Spett.le CRIF SpA - URP Via Montebello 2/2 40121 BOLOGNA Richiedente nome e cognome codice fiscale data luogo e provincia di nascita domicilio o residenza Oggetto: istanza di cancellazione di tutti i dati (positivi e negativi) che riguardano il nominativo riportato in epigrafe, secondo quanto previsto dal Provvedimento dell'Autorità per la tutela della privacy, adottato in data 16 novembre 2004 ed entrato in vigore il 1° [ ... leggi tutto » ]

Sul sito viene riportato: È però opportuno che sappiate che la cancellazione vi danneggerà perché riguarderà solo i finanziamenti con dati positivi. Infatti la possibilità per banche e società finanziarie di accedere ai vostri dati positivi (cioè quelli relativi ai finanziamenti regolarmente rimborsati) aumenta le possibilità di ottenere un nuovo prestito. Cancellarli è solo controproducente! Vi suggeriamo pertanto di valutare attentamente quello che vi viene proposto e di verificare di persona i dati censiti sul SIC di CRIF prima di decidere se procedere con una istanza di cancellazione" in una pagina che ha per titolo "Di chi diffidare", sorprende e [ ... leggi tutto » ]

Altro cosa che lascia un pò perplessi è l'indicazione di inviare istanza di cancellazione CRIF via fax.  CRIF si preoccupa forse dei costi di inoltro dell'istanza di cancellazione? Una istanza di cancellazione CRIF faxata è più conveniente (costa meno) di una inoltrata via raccomandata A/R? Se così fosse bisogna prendere atto che il riguardo mostrato da CRIF verso le tasche del cattivo pagatore è veramente meritorio e degno di plauso. E bisogna anche osservare che con il fax l'istanza di cancellazione CRIF impiega meno tempo per arrivare a Bologna. Io però, preferirei sempre inviare l'istanza di cancellazione CRIF con una raccomandata A/R. [ ... leggi tutto » ]

15 aprile 2009 · Antonio Scognamiglio

condividi su FB condividi su G+ condividi su Twitter iscriviti alla newsletter del blog iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Approfondimenti e integrazioni dal blog

Assistenza gratuita e link a ritroso

Richiedi assistenza gratuita o ulteriori informazioni su indice del post cancellazione dei dati in crif - guida per il cattivo pagatore. Clicca qui.

Stai leggendo Indice del post Cancellazione dei dati in CRIF - guida per il cattivo pagatore Autore Antonio Scognamiglio Articolo pubblicato il giorno 15 aprile 2009 Ultima modifica effettuata il giorno 15 agosto 2017 Classificato nella categoria crif eurisc - la principale centrale rischi privata italiana Inserito nella sezione cattivi pagatori e centrali rischi del sito la comunità dei debitori e dei consumatori italiani.

Altre info

staff e collaboratori
privacy e cookie
note legali
contatti



Cerca