Rischi del finanziamento in valuta

Tra i principali rischi, va tenuta presente l'insolvenza del debitore estero e quindi di dover onorare alla scadenza il finanziamento concesso dalla Banca con risorse proprie.

Inoltre le operazioni denominate in valuta o regolate contro euro o in valuta diversa da quella di denominazione, sono solitamente soggette al rischio dell'oscillazione del cambio, in quanto sono regolate al cambio applicabile al momento della negoziazione.

Per fare una domanda sul finanziamento in valuta, sui finanziamenti in genere, sui contratti di prestito e  su tutti gli argomenti correlati clicca qui.

28 giugno 2013 · Chiara Nicolai

condividi su FB condividi su G+ condividi su Twitter iscriviti alla newsletter del blog iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Commenti e domande

Per porre una domanda sul tema trattato nell'articolo (o commentarlo) e visualizzare il form per l'inserimento, devi prima accedere. Per un accesso rapido e anonimo puoi cliccare questo link. Ma puoi anche commentare o porre una domanda con le tue credenziali Facebook, Twitter, o Google+.




Cerca