Crediti alimentari, erariali e personali – ciascuno può insistere sullo stipendio nella misura massima del 20%

Dal reddito complessivo lordo dell’ultimo anno di imposta vengono detratte le ritenute IRPEF e gli oneri previdenziali obbligatori (non quelli volontari).

Sull’importo così ottenuto si calcola il 20% che va quindi suddiviso per il numero di mensilità erogate in base al contratto di lavoro.

Sullo stipendio da lavoro dipendente possono insistere contemporaneamente:

1) pignoramento per crediti alimentari;

2) pignoramento per crediti erariali e pensionistici nella misura massima di 1/5 (Equitalia e/ INPS);

3) pignoramento per ogni altro credito nella misura massima di 1/5.

La discussione continua in questo forum.

Per porre una domanda su debiti e sovraindebitamento, accedi al forum.

18 Settembre 2010 · Chiara Nicolai

Social Mailing e Feed


condividi su FB     condividi su Twitter     iscriviti alla newsletter del blog     iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Seguici su Facebook

Argomenti correlati: 

Approfondimenti

Guida al pignoramento di stipendio pensione e crediti alimentari - di quanti quinti sarà il quantum
E' sempre più frequente il ricorso del creditore a quelle norme, previste e disciplinate dagli articoli 543 e seguenti del codice di procedura civile, finalizzate ad aggredire i crediti vantati dai debitori a titolo di retribuzioni, pensioni e crediti alimentari. Ciò è stato reso possibile da una serie di interventi della Corte Costituzionale che hanno di fatto eliminato i vincoli di assoluta impignorabilità degli emolumenti, soprattutto per i dipendenti pubblici. In questa guida si cerca di chiarire al debitore dipendente o pensionato le conseguenze di un'azione di pignoramento presso terzi promossa dal creditore. Nella speranza che ciò possa almeno servire ...

Stipendio già pignorato per crediti alimentari su cui grava anche una cessione del quinto - C'è spazio per un pignoramento dovuto a debiti con la banca?
Sono dipendente pubblico con uno stipendio di 1500, cessione quinto 300, pignoramento alimento figli 500: totale trattenute 800 euro, mi restano 700 euro; considerate che una cessione delega di 300 mi è stata congelata dopo il pignoramento alimenti. Ho ricevuto decreto ingiuntivo per conto di una banca: chiedo se si possono pignorare altri crediti ordinari sullo stipendio e se il giudice può autorizzare coda dopo il pagamento del quinto. ...

Pignoramento stipendio già gravato da cessione del quinto e pignoramento per crediti alimentari
Vorrei sapere in base alla mia situazione se il giudice può mettere in coda i creditori per una finanziaria non pagata. Sono un dipendente pubblico, percepisco uno stipendio di 1300 e mi sono stati pignorati dallo stipendio 800 euro per mantenimento figli. C'è da aggiungere una cessione del quinto di 260 euro, in precedenza avevo pure una delega di 250 ma dopo il pignoramento per alimenti la mia azienda l'ha sospesa. Ripeto in questo caso il giudice può soddisfare la finanziaria con un ulteriore pignoramento per crediti diversi. considerate che già metà dello stipendio è pignorato dagli alimenti e vivo ...

Assistenza gratuita - Cosa sto leggendo

Richiedi assistenza gratuita o ulteriori informazioni su crediti alimentari, erariali e personali – ciascuno può insistere sullo stipendio nella misura massima del 20%. Clicca qui.

Stai leggendo Crediti alimentari, erariali e personali – ciascuno può insistere sullo stipendio nella misura massima del 20% Autore Chiara Nicolai Articolo pubblicato il giorno 18 Settembre 2010 Ultima modifica effettuata il giorno 19 Giugno 2016 Classificato nella categoria consigli e tutela del debitore - eredità successione e donazioni - domande e risposte

Commenti e domande

Per porre una domanda sul tema trattato nell'articolo (o commentarlo) e visualizzare il form per l'inserimento, devi prima accedere. Potrai accedere velocemente come utente anonimo.

» accesso rapido anonimo (test antispam)